in ,

È finalmente venuta fuori la verità: ritirate tutte le accuse contro Kevin Spacey

House of Cards - Kevin Spacey

Senza motivazioni apparenti arriva una svolta inattesa. Il giovane cameriere che aveva accusato il famoso attore Kevin Spacey di molestie sessuali, ora ritira tutte le accuse.

Il ragazzo di New York, William Little, aveva denunciato l’attore premio Oscar il 7 luglio 2016. Le molestie sessuali sarebbero avvenute nel locale Club Car di Nuntucket, luogo dove il giovane lavorava.

Kevin Spacey dovrà affrontare la causa penale

Il ritiro delle accuse civili non modifica però la situazione per Spacey che dovrà comunque affrontare il tribunale penale. Con questa azione Little rinuncia a ogni tipo di rivalsa nei confronti dell’attore.

Questa ritirata improvvisa da parte del ragazzo fa pensare che le pressioni fatte dall’avvocato di Spacey abbiano dato il loro frutto. L’avvocato avrebbe chiesto di visualizzare tutte le corrispondenze della famiglia Little con il proprio legale. La motivazione di tale richiesta era di smascherare il ragazzo che avrebbe imbastito la causa per puro interesse economico.

Kevin Spacey - Carte Processo

Movimenti sospetti sul telefono di Little

Alcuni dei movimenti sul telefono di William Little infatti appaiono sospetti, molti messaggi risulterebbero cancellati o editati. Il ragazzo, 18 anni all’epoca degli eventi, avrebbe mentito sull’età per poter bere alcolici dichiarando di avere 23 anni. Durante l’incontro con il premio Oscar inoltre, aveva raccontato tutti gli avvenimenti in diretta alla sua fidanzata di allora che dichiara di non aver mai sentito parlare di molestie in quel momento.

La prima a sporgere denuncia era stata la madre di Little, nelle vesti di portavoce del figlio. Il ragazzo completamente ubriaco sarebbe stato assalito dall’attore che lo avrebbe toccato in parti intime e costretto al muro per almeno 3 minuti.

Kevin Spacey, a causa delle accuse per molestie sessuali, ha subito l’allontanamento dall’ambiente lavorativo di Hollywood, perdendo ruoli importanti come quello da protagonista nella serie House of Cards. La sua caduta in disgrazia è stata accompagnata da quella di molti altri suoi colleghi accusati dei molestie che però non si sono mai realizzate in una corte di tribunale.

LEGGI ANCHE – Kevin Spacey: i documenti ufficiali raccontano tutta la verità sul processo per molestie

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

Dracula

Abbiamo le prime foto del Dracula di Steven Moffat e Mark Gatiss

Stranger Things 3x03

Stranger Things – La colonna sonora completa della terza stagione