Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Il mondo de Il Signore degli Anelli si espande: sono in produzione nuovi film

Il mondo de Il Signore degli Anelli si espande: sono in produzione nuovi film

L’universo de Il Signore degli Anelli (in originale The Lord of the Rings) è nato dall’inventiva di J. R. R. Tolkien ed è stato portato sullo schermo da Peter Jackson nei suoi film e da una serie tv di Amazon Prime Video, Gli Anelli del Potere, arrivata il 2 settembre 2022 (e subito colpita dalle polemiche). Ma non finisce qui.

Infatti New Line Cinema (che ha prodotto i film di Jackson) e Warner Bros Pictures hanno siglato un nuovo accordo pluriennale con la Middle-Earth Enterprises di Embracer Group AB per realizzare insieme nuovi film del franchise de Il Signore degli Anelli.


Segui il canale di Hall of Series su WhatsApp: https://whatsapp.com/channel/0029VaGBD713mFXxAEHUv509


Il franchise de Il Signore degli Anelli si espande con nuovi film

Come riporta Deadline, il CEO di Warner Bros Discovery, David Zaslav, ha confermato l’arrivo di nuovi film inseriti nel franchise de Il Signore degli Anelli durante l’incontro della società per discutere dei risultati degli utili del quarto trimestre 2022.

I co-presidenti e amministratori delegati del gruppo Warner Bros Pictures Michael De Luca e Pam Abdy hanno così commentato la notizia:

“Vent’anni fa, New Line ha compiuto un atto di fede senza precedenti per realizzare le incredibili storie, i personaggi e il mondo de Il Signore degli Anelli sul grande schermo. Il risultato è stata una serie storica di film che sono stati accolti da generazioni di fan.

Ma nonostante tutta la portata e i dettagli amorevolmente racchiusi nelle due trilogie, il vasto, complesso e abbagliante universo sognato da J.R.R. Tolkien rimane in gran parte inesplorato nel film. L’opportunità di invitare i fan a immergersi più a fondo nel mondo cinematografico della Terra di Mezzo è un onore e siamo entusiasti di collaborare con Middle-earth Enterprises e Embracer in questa avventura”.

Al momento questo è tutto quel che sappiamo. Non ci sono ancora dettagli sulle trame né nomi di registi o sceneggiatori associati a questi progetti.

Come riporta Deadline, Peter Jackson e i suoi collaboratori Philippa Boyens e Fran Walsh hanno dichiarato che Warner li ha sempre tenuti al corrente riguardo a queste trattative. “Non vediamo l’ora di confrontarci con loro per capire la loro visione su come continuare la saga”.

Non sappiamo nulla sulle trame, ma è probabile che l’intenzione sia quella di raccontare storie ancora inesplorate. D’altronde l’universo narrativo de The Lord of the Rings ideato da J.R.R. Tolkien è molto vasto.

La seconda stagione de Gli Anelli del Potere è ufficiale e in lavorazione. La serie segue la forgiatura degli anelli del potere, gli anelli che hanno permesso al Signore Oscuro Sauron di portare oscurità nella Terra di Mezzo.

In produzione c’è anche Il Signore degli Anelli: La Guerra dei Rohirrim, un anime originale ambientato circa due secoli prima degli eventi che hanno visto protagonisti prima Bilbo e poi Frodo Baggings. Il film, che racconterà il destino della Casata di Helm Hammerhand, il leggendario re di Rohan, uscirà nelle sale il 12 aprile 2024.