in ,

I fan di Game of Thrones in rivolta contro il cameo di Ed Sheeran

game of thrones

   He rode through the streets of the city,
down from his hill on high,
O’er the wynds and the steps and the cobbles,
he rode to a woman’s sigh.
For she was his secret treasure,
she was his shame and his bliss.
And a chain and a keep are nothing,
compared to a woman’s kiss.
For hands of gold are always cold,
but a woman’s hands are warm…

 

Sicuramente questa canzone è stata la sorpresa della prima puntata di Game of Thrones “Dragonstone“. Non la canzone in se e per se, ma chi l’ha cantata nello show della HBO. Sapevamo già da parecchio tempo che una pop star avrebbe partecipato al gioco del trono, ma nessuno sapeva quando avrebbe fatto il suo debutto a Westeros.

Nella 7×01 abbiamo assistito all’entrata in scena (con la canzone sopra) di Ed Sheeran, che i quel momento vestiva i panni di un soldato dell’esercito dei Lannister e che per puro caso, mentre si concede una piccola sosta insieme ai suoi colleghi, incontra Arya Stark.

Prima di lui altri cantanti, come i Sigur Ros e Will Champion dei Colplay, avevano fatto una breve apparizione nella Serie Tv targata HBO, ma il cameo di Ed Sheeran ha scatenato “l’inferno” sul web, in particolare su Twitter, tra i fan che non hanno per niente gradito la comparsa del cantante in Game of Thrones.

A quanto pare l’interpretazione di Ed Sheeran non ha convinto il pubblico, che lo ha trovato scontato, banale e inutile (nonostante la canzone che intona abbia una grande importanza almeno per quanto succede nei libri; non vi spoileriamo niente ma possiamo dirvi che Tyrion era solito cantare questo piccolo brano quando era in compagnia di Shae). Ma su Twitter le cose hanno preso una brutta piega poche ore dopo la messa in onda della puntata. Per via dei pesanti insulti ricevuti, il cantante ha chiuso il suo account, onde evitare che la cosa degenerasse ulteriormente.

In sua difesa è arrivato immediatamente Jeremy Podeswa, regista dell’episodio, che afferma:

Ed ha fatto un magnifico lavoro, era nella parte e il suo ruolo prevedeva che cantasse. Se la gente non ha idea di chi sia Ed Sheeran forse dovrebbe pensarci due volte prima di parlare. Tutto questo vespaio sembra venire da un mondo che non ha niente a che fare con quello dello spettacolo e di ‘Game of Thrones’. Sono rimasto molto sorpreso da queste polemiche : Ed è un grande cantante e un grande uomo di spettacolo“.

Successivamente il cantante ha deciso di riattivare il suo account Twitter, dopo avere cancellato tutti i tweet riguardanti la sua performance in Game of Thrones e chiarendo che d’ora in avanti non userà più il social in modo diretto, ma solo per condividere i post di Instagram.

Poor Ed!

 

LEGGI ANCHE: Game of Thrones non ha tempo da perdere

Written by Linda Felletti

Nerd a tempo pieno. Campionessa di maratone di film/serie tv in streaming. Nel tempo libero mi occupo di web marketing e di moda.

The Mist

The Mist – Una Serie Tv da bocciare senza appello?

Melisandre in Twin Peaks