in ,

Game of Thrones 8 – Maisie Williams su QUELLA scena: «F**k you, Jon»

La battaglia che tutti stavano aspettando è finalmente arrivata.
Game of Thrones è stata protagonista, ancora una volta, di una battaglia che ha visto il bene e il male combattere l’uno contro l’altro.
La battaglia di Winterfell è arrivata e se ne è andata, facendo sorgere dei dubbi fra i tanti fan della serie televisiva: dubbi rivolti sia a come si è svolta strategicamente la battaglia, sia per lo sviluppo degli ultimi minuti.

Nessuno, infatti, si sarebbe mai aspettato l’uccisione del Night King, una figura quasi mistica, da parte della giovane Arya Stark (Maisie Williams). Un plot twist che ha lasciato sorpresi tutti, compresi i protagonisti di Game of Thrones.
In una recente intervista, a Williams ha dichiarato di avere scoperto la sua azione finale durante la lettura del copione insieme a tutti gli altri colleghi.
Successivamente alla reazione iniziale di stupore, la preoccupazione ha preso il sopravvento:

Era così incredibilmente eccitante. Ma ho subito pensato che tutti lo avrebbero odiato; che Arya non lo meritasse. La cosa più difficile in ogni serie è quando costruisci un cattivo che è impossibile sconfiggere e poi sconfiggerlo. Deve essere fatto in modo intelligente perché altrimenti le persone sono facili al: ‘Beh, il cattivo non poteva essere così male quando una ragazza di 45 kg entra e lo trafigge’. Devi renderlo figo.

Quando abbiamo fatto tutto con Melisandre, mi sono resa conto che tutta la scena con la donna rossa la riporta a ciò per cui ha lavorato nelle ultime sei stagioni – quattro, se pensate da quando Arya è arrivata alla casa del bianco e nero. Tutto si riduce a questo, a un solo momento. È anche inaspettato e questo è ciò che fa questo show. Allora ho pensato “F**k you Jon.”

Kit Harington, interprete di Jon Snow, colui che da sempre è stato considerato il predestinato, ha commentato così la decisione della produzione:

Pensavo che sarei stato io! Ma mi piace. Dà alla formazione di Arya lo scopo di avere un obiettivo finale. È molto meglio come lo fa nel modo in cui lo fa. Penso frustrerà il pubblico il fatto che Jon, che sta dando la caccia al Re della Notte, non faccia ciò che si aspettavano. Ma è la cosa giusta per i personaggi. La signorina che infilza l’uomo.

Che cosa ne pensate? Quali sono le vostre opinioni in merito a questa scelta?

LEGGI ANCHE: Game of Thrones 8×03 – Non oggi

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

the haunting of hill house

Hallelujah

Serie Tv oscurate da Game of Thrones

5 Serie Tv che sono state oscurate dall’ultima stagione di Game of Thrones