in

Doctor Who cambierà “radicalmente” dopo l’addio di Jodie Whittaker

Doctor Who, la più longeva e amata serie tv della BBC, sta per cambiare di nuovo protagonista. Qualche settimana fa a sorpresa, infatti, è stato annunciato che Chris Chibnall e Jodie Whittaker lasceranno la serie tv nel 2022. L’attrice, che ha vestito i panni del primo Dottore donna, parteciperà alla tredicesima stagione che dovrebbe arrivare presto e a tre speciali per la tv che sono previsti per il 2022. Nella quattordicesima invece sarà un nuovo volto il protagonista di Doctor Who e avremo ovviamente anche un nuovo sceneggiatore. Chris Chibnall, infatti, ha deciso di congedarsi insieme alla Whittaker e chiudere la sua avventura con Doctor Who. Dopo che non sono stati molto apprezzati dai fan i cambiamenti introdotti da Chris Chibnall, siamo davvero curiosi di vedere cosa farà il nuovo sceneggiatore. Per il momento la BBC non ha ancora rivelato ufficialmente chi sostituirà i due grandi nomi che stanno per lasciare lo show e su Internet i fan si sono divertiti a votare quali attori vorrebbero che interpretassero il Dottore.

Intanto il capo della BBC Piers Wenger ha parlato dei cambiamenti che verranno introdotti, dopo che Jodie Whittaker avrà lasciato il ruolo.

L’arrivo della Whittaker nel 2018 ha rappresentato sicuramente una grande rivoluzione per Doctor Who, dato che fino a quel momento solo degli attori di sesso maschile avevano vestito i panni del Dottore. E a quanto pare anche con l’introduzione del nuovo attore o della nuova attrice arriveranno nella serie grandi cambiamenti. Lo ha confermato il capo della rete in un’intervista rilasciata durante l’Edimburgo TV Festival nella quale ha anticipato che ci sono sicuramente dei cambiamenti in vista per la serie. Piers Wenger ha affermato infatti: “Come con qualsiasi altro cambiamento di Dottore e sceneggiatore, saremo radicali […] Il cambiamento è in vista. Pare proprio che, dopo le critiche che hanno travolto le ultimi stagioni, la BBC abbia deciso di ricominciare tutto daccapo. A confermare questa scelta c’è anche il fatto che Chris Chibnall non sarà affatto coinvolto nella scelta dell’attore che vestirà i panni del Dottore dopo Jodie Whittaker.

Ma chi sarà il prossimo attore protagonista di Doctor Who?

Mentre molti fan vorrebbero che il prossimo Dottore fosse Michael Sheen, i vertici della BBC non si sono ancora espressi sulla questione. Intanto circolano diverse voci in Internet più o meno infondate riguardo l’identità del futuro protagonista di Doctor Who: per il momento i nomi più quotati sono Michaela Coel e Olly Alexander. La prima è l’attrice che ha guadagnato quest’anno la sua prima nomination agli Emmy grazie alla miniserie I May Destroy You. Mentre Olly Alexander è il musicista e attore inglese che ha di recente mostrato le sue capacità, regalandoci un’ottima performance in It’s a Sin. C’è però un’attrice molto famosa che desidera interpretare questo ruolo da diversi anni e che magari potrebbe ottenere finalmente la sua chance. Whoopi Goldberg, la star di Ghost e Sister Act, anche lei presente all’Edimburgo TV Festival ha detto che essere essere la protagonista della famosa serie è sempre stato il suo sogno. Tuttavia, da americana, ha detto che non interpreterebbe mai un ruolo che è sempre stato affidato ad attori inglesi. Ha affermato che per lei Doctor Who è uno show totalmente british e che non vorrebbe snaturarlo con la sua presenza. Ha detto durante un’intervista:

Volevo essere Doctor Who e lo voglio ancora. Penso che il fatto che sono americana significherebbe però un’evoluzione per lo show e non credo che sia corretto per Doctor Who. Non voglio usurparlo. Per quanto lo ami, adoro guardarlo fermo in tutte le sue iterazioni. Ci sono cose che sono palesemente tutte inglesi. Doctor Who è così per me. È come la Marmite. È molto inglese e deve rimanere tale.”

Ma se i vertici della BBC hanno detto di voler introdurre dei cambiamenti radicali, possiamo davvero aspettarci di tutto e magari il prossimo Dottore sarà davvero interpretato da un’attrice americana di colore come Whoopi Goldberg. Voi cosa vi aspettate dalla quattordicesima stagione di Doctor Who?

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

I Simpson

I Simpson – Secondo una nuova teoria Nonno Simpson sarebbe un viaggiatore nel tempo

Living With Yourself

Living With Yourself avrebbe meritato una seconda stagione?