in

#CancelDisney+, utenti in rivolta dopo il licenziamento di Gina Carano da The Mandalorian

Disney+

Disney+ è sotto attacco dopo le ultime vicende che hanno colpito la piattaforma. A oggi Disney+ si contende la grande sfida delle Serie Tv con prodotti come WandaVision e altre nuove serie (di prossima uscita) come Wakanda dedicata al mondo di Black Panther. Il mondo di Disney+ è un mondo decisamente nuovo ma che comunque ogni mese offre contenuti originali e non per esempio questi sono quelli a partire da febbraio. Tra le varie serie originali Disney+ è diventata famosa per aver portato in scena la serie The Mandalorian che fa parte dell’universo Star Wars. All’interno del cast della serie Disney+ è emersa la figura di Gina Carano che negli ultimi tempi ha lasciato parlare si sé, e non in positivo.

Il suo comportamento – aver equiparato il trattamento dei repubblicani dei giorni nostri al trattamento degli ebrei durante l’Olocausto – ha portato al licenziamento dell’attrice dal cast della serie Disney+. La scelta di Disney+ è stata molto discussa sui social, nonostante una buona fetta di pubblico sia d’accordo con questa scelta, altri invece chiedono di cancellare l’account di Disney+ in segno di protesta. Una piccola (ma risonante) minoranza ha lanciato una campagna su Twitter “#CancelDisney+” per esprimere la propria disapprovazione.

Riepiloghiamo la vicenda. Mercoledì, la star di The Mandalorian Gina Carano ha condiviso un post offensivo su Instagram che suggeriva che essere repubblicani oggi è altrettanto brutto che essere ebrei durante l’Olocausto. Quasi immediatamente, i fan di Star Wars hanno lanciato una campagna #FireGinaCarano, e poche ore dopo, la Lucasfilm ha rilasciato una dichiarazione che annuncia che l’attrice, che ha interpretato Cara Dune della serie, non apparirà in nessun progetto futuro.

“Gina Carano non è attualmente impiegata alla Lucasfilm e non ci sono piani per lei in futuro”, ha detto un portavoce della Lucasfilm. “Tuttavia, i suoi post sui social media che denigrano le persone sulla base delle loro identità culturali e religiose sono ripugnanti e inaccettabili”. La stragrande maggioranza degli utenti di Twitter, in particolare quelli che hanno partecipato all’hashtag #FireGinaCarano, ha elogiato la decisione ma perché altri invece stanno richiedendo l’annullamento dell’abbonamento a Disney+?

Fondamentalmente, dato che ormai hashtag sta facendo tendenza è perché gli utenti credono che la Disney abbia preso la decisione sbagliata nel licenziare Carano, e ora stanno tentando di boicottare l’azienda e il servizio di streaming. Molto probabilmente, l’hashtag #CancelDisney+ nasce sicuramente come una sorta di sfida verso Disney+ ma sicuramente non avrà molto impatto sugli abbonamenti. Tutto questo non farebbe una piega nella massiccia base di abbonati di Disney+, che attualmente è di 86,6 milioni di utenti.

La serie è stata creata da Jon Favreau e rappresenta un punto di svolta per il franchise di Star Wars perché è la prima serie live action a tema. Cronologicamente si colloca cinque anni dopo gli eventi di Ritorno dello Jedi. The Mandalorian ha debuttato con il lancio di Disney+ il 12 novembre 2019. La prima stagione di otto episodi è stata accolta da recensioni positive, è stata nominata per Outstanding Drama Series al 72° Primetime Emmy Awards, e ha vinto sette Primetime Creative Arts Emmy Awards. Una seconda stagione ha debuttato il 30 ottobre 2020, e una terza stagione è in pre-produzione. Tre serie spin-off si espanderanno sulla linea temporale della serie: The Book of Boba Fett, Rangers of the New Republic e Ahsoka.

L’ottavo e ultimo episodio della seconda stagione è stato rilasciato su Disney+ il 18 dicembre 2020. L’episodio ha ricevuto recensioni positive da parte della critica, e ha ricevuto una risposta positiva anche da parte dei fan grazie al cameo a sorpresa di un Luke Skywalker invecchiato digitalmente.

Voi cosa pensate di tutta questa vicenda che ha colpito Disney+?

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Netflix

Netflix, Benioff e Weiss al lavoro su una nuova serie: The Overstory. La nuova Game of Thrones?

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (1-7 febbraio)