Vai al contenuto
Home » News » Dirk Gently – Il produttore annuncia ufficialmente l’addio alla Serie

Dirk Gently – Il produttore annuncia ufficialmente l’addio alla Serie

Nulla da fare. Malgrado l’intensa attività da parte dei fan, fra raccolte di firme e campagne su twitter, Dirk Gently’s Holistic Detective Agency chiuderà bottega ufficialmente. L’annuncio della fine della Serie Tv era arrivato a dicembre e, da quel momento in poi, il livello degli indici d’ascolto ha continuato a diminuire sempre di più.

Lo Show ruotava sulle avventure del protagonista (interpretato da Samuel Barnett) creato dal leggendario autore Douglas Adams e del suo assistente, Todd Brotzman (Elijah Wood).

La conferma, questa volta, arriva dal produttore stesso – Arvind Ethan David -, il quale in un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter, ha spiegato i dettagli.
David ha raccontato di aver cercato di persuadere Netflix (che ha distribuito la Serie a livello internazionale) a produrre una terza stagione: richiesta che, purtroppo, non ha trovato una risposta. Oltre all’emittente streaming, il produttore ha detto di aver approcciato altri network – senza fare nomi – e che nessuno di loro ha accettato la sfida.

dirk gently

Non è insolito, ad ogni modo, l’atteggiamento che l’emittente BBC America stia avendo nei confronti delle sue Serie TV a stampo originale.
Dirk Gently è, infatti, solo l’ennesimo Show a dover chiudere anticipatamente. Un’altra Serie Televisiva – molto acclamata dalla critica e dal pubblico – che ha chiuso nel mese di agosto, alla sua quinta stagione, è stata Orphan Black.
Tuttavia, riguardo la riluttanza di Netflix di essere coinvolta in una ripresa di Dirk Gently, stanno giugendo alcune teorie. Max Landis, produttore esecutivo della Serie, è stato recentemente coinvolto in alcuni scandali di molestie da parte di numerose vittime. Che il colosso dello streaming non voglia legarsi al nome del produttore? Inoltre, sempre Landis, è stato il responsabile per la sceneggiatura del film Bright – prodotto da Netflix -, il quale è stato ampiamente criticato dal pubblico.

Che cosa ne pensate? Credete sia una decisione giusta?

Leggi anche – Dirk Gently: la seconda stagione è un viaggio fantastico