in , ,

Death Note: Netflix rilascia a sorpresa il teaser trailer del nuovo film live-action!

death note
death note

Negli ultimi mesi Netflix ci aveva incuriosito annunciando l’adattamento in un film live-action del famoso manga Death Note e adesso ci stupisce nuovamente rilasciando a sorpresa un teaser trailer del film.

Uscito per la prima volta in Giappone nel 2003 (in Italia dal 2006) nel giro di pochi anni è diventato un fenomeno globale. La storia originale è scritta e ideata da Tsugumi Ōba e magistralmente disegnata  da Takeshi Obata.

death note


Death Note racconta le vicende del giovane studente Light Yagami che trova un misterioso quaderno, il Death Note. Il giovane protagonista non sa che quel quaderno apparteneva ad uno shinigami (uno degli dei della morte) di nome Ryuk e in principio non sembra dare importanza a quel piccolo oggetto, ma ben presto ne apprende i suoi incredibili e pericolosi poteri. Basta visualizzare il volto di una qualunque persona e, scrivendone il nome sul Death Note, quella morirà all’istante. In principio Light cerca di usare questa scoperta a fin di bene, uccidendo i criminali e cercando di estirpare tutto il male dal mondo, ma ben presto le cose gli sfuggono di mano. Braccato dall’ispettore Elle che tenta in tutti i modi di venire a capo delle misteriose morti, dovrà usare tutta la sua astuzia per non farsi scoprire.

Ecco le prime immagini del film live-action.

Negli anni Death Note ha generato ben quattro film in Giappone, numerosi videogiochi e un anime dal grande successo già disponibile sulla piattaforma Netflix, ma questo è il primo adattamento live-action occidentale.

Questa versione sarà diretta da Adam Wingard, regista dell’horror Blair Witch, e sceneggiato da Jeremy Slater.

Nat Wolff interpreterà il protagonista Light Yagami, Margaret Qualley (The Leftovers) sarà Mia Keith mentre Willem Dafoe presterà la voce al demone Ryuk.

Death Note sarà disponibile su Netflix il prossimo 25 Agosto.

Leggi anche – Death Note: quando il potere è troppo

Written by Ambra Pugnalini

Nata e cresciuta tra le colline senesi, la mia personale Contea, sono sempre stata una lettrice accanita. Da qualche anno (più di quanti mi faccia piacere ammettere) sono patologicamente dipendente dalle serie tv. I miei amici dicono che dovrei farmi curare e invece io continuo a spargere la buona novella: "Ricordatevi sempre di santificare le serie TV".

Web series italiane

10 Web Series italiane che dovreste assolutamente vedere

The Commanders: History prepara la Serie Tv antologica sui presidenti americani

The Commanders racconterà la storia degli Stati Uniti da un nuovo punto di vista