in , ,

The OA – Brit Marling annuncia l’inizio delle riprese per la seconda stagione

The Oa

Descrivere The OA non è semplice. La definizione che ne da IMDB è quella di drama, mistery, fantasy a cui possiamo tranquillamente aggiungere caratteristiche delle Serie soprannaturali e di fantascienza.

The OA è sicuramente una delle Serie più complesse e misteriose che potete trovare su Netflix ed è comunque riuscita a trovare grande consenso di critica ma, soprattutto, una sostanziosa fetta di pubblico. Dopo l’annuncio del rinnovo dello show avvenuto a febbraio, è la volta della creatrice e interprete principale Brit Marling di dare buone notizie annunciando tramite i suoi account twitter e instagram l’inizio delle riprese per la seconda stagione.

One year ago today we released @the_oa Part I into the world. We have just finished writing all 8 chapters of Part II and are nearing the end of pre-production where we cast, location scout, build sets, and make costumes with our wildly talented crew. In January we will begin shooting Part II using these eight scripts as our map into the unknown. I feel excited and terrified in equal measure, which makes me think we stand a chance of making something worthy of your time. Thank you for all the thoughtful comments and encouragement you’ve sent our way. It gives us courage to keep making this handmade work about finding hope and community inside dark and complicated times. Away we go … @z_al @b_arfh ?

Un post condiviso da Brit Marling (@britmarling) in data:

La prima cosa che salta all’occhio è il titolo del primo episodio degli otto totali di The OA Parte II cioè Angel of Death. La foto è inoltre accompagnata da alcune parole della Marling:

Un anno fa abbiamo pubblicato The OA Part I nel mondo. Abbiamo appena finito di scrivere tutti gli 8 capitoli della Parte II e siamo quasi alla fine della pre-produzione in cui c’è il cast, i location scout, gli scenografi e i costumisti, e  la nostra talentuosa troupe. A gennaio inizieremo le riprese della Parte II usando questi otto copioni come fossero la nostra mappa verso l’ignoto. Mi sento eccitata e terrorizzata in egual misura, il che mi fa pensare che abbiamo la possibilità di fare qualcosa che sia degno del vostro tempo. Grazie per tutti i commenti e gli incoraggiamenti che ci avete inviato. Ci hanno dato il coraggio di continuare a fare questo lavoro, per trovare speranza e appartenenza in tempi bui e complicati. Cominciamo…

Le riprese inizieranno dunque a breve ma ancora non c’è una data ufficiale di debutto. Alla regia di The OA ritroveremo Zal Batmanglij che ne è anche creatore insieme alla Marling.

Leggi anche – The OA: ho guardato questa Serie al contrario

Written by Ambra Pugnalini

Nata e cresciuta tra le colline senesi, la mia personale Contea, sono sempre stata una lettrice accanita. Da qualche anno (più di quanti mi faccia piacere ammettere) sono patologicamente dipendente dalle serie tv. I miei amici dicono che dovrei farmi curare e invece io continuo a spargere la buona novella: "Ricordatevi sempre di santificare le serie TV".

shameless

Come sta Shameless?

shameless

Shameless 8×07 – I Gallagher cadono ma si rialzano