in ,

Suburra: ecco le immagini della prima Serie italiana targata Netflix

suburra

“Suburra” sta per arrivare e Netflix prova a darci un piccolo anticipo con le prime immagini direttamente dal set di uno dei prodotti più attesi del panorama italiano

Chiariamoci subito: a rendere Suburra un appuntamento assolutamente imperdibile nel panorama seriale del 2017 italiano non sarà solo la trama (gli intrighi dietro la costruzione di un paradiso del gioco d’azzardo sul litorale romano) o il confronto con uno dei film più discussi degli ultimi anni, l’omonimo Suburra che a sua volta tanto doveva al Gomorra di Garrone. A renderlo uno di quei prodotti da inserire immediatamente nella lista di Netflix è soprattutto il fatto che per la prima volta la nostra piattaforma migliore amica seriale sceglie di produrre una Serie completamente italiana.

 Per inciso, è anche la terza Serie europea, dopo The Crown e Marseille, segno di un’importanza non indifferente del nostro paese.

La speranza nostra, e di molti, è che il suo tentativo riesca a redimere le colpe “seriali” che il Bel Paese si porta da decenni, ma il dibattito che si accenderà già dopo la prima puntata sarà fortissimo, tra un’aspettativa enorme (finora le produzioni Netflix sono state condivisibili o meno, ma di qualità eccellente quasi a prescindere) e le prontissime critiche di molti, troppi addetti ai lavori forse eccessivamente abituati a regole di cui la piattaforma statunitense ha scelto di liberarsi fin dalla sua nascita. Niente censure, politically correct ai minimi storici, una fortissima democrazia seriale che non lascia scampo ad alcun tipo di discriminazione o razzismo.

Le ultime notizie che avevamo risalivano a novembre 2016, dove il progetto era ufficialmente iniziato e i nomi erano stati confermati: Michele Placido dietro la macchina da presa, insieme ad Andrea Molaioli (La ragazza del Lago) e Giuseppe Capotondi, e un cast artistico di tutto rispetto, nel quale spiccano Alessandro Borghi, che vestirà di nuovo i panni di Numero 8, Claudia Gerini, che sarà Sara Monaschi, Francesco Acquaroli, nel ruolo di Samurai, Filippo Nigro come Amedeo Cinaglia ed Eduardo Valdarnini nelle vesti di Lele Marchilli. Adesso, preò, possiamo darvi qualcosa di più corposo, le prime immagini della Serie. Oltre a quella in copertina abbiamo queste altre due. Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato.

Suburra

Suburra

 

Leggi anche – Suburra nella lista delle Serie Tv 2017 targate Netflix

Written by Modestino Picariello

Ogni pezzo di Hall of Series è una piccola storia. Io faccio in modo che quella storia vi arrivi nella maniera migliore possibile. Sono l'editor: è un lavoro duro ma qualcuno deve pur farlo.

Ah, di tanto in tanto analizzo serie con lo sguardo del lettore appassionato di classici: potrete non essere d'accordo con me, ma nessuno vi darà qualcosa di vagamente simile

The walking dead

The Walking Dead mi faceva schifo. Ma poi un giorno me ne innamorai follemente

I 10 momenti cruciali della prima stagione di How I Met Your Mother