in

Le 5 Serie Tv presenti su Netflix da non guardare in binge watching

Serie Tv

Nel mondo delle mirabolanti Serie Tv, Netflix ha introdotto un verbo, un credo, uno stile di vita: il Binge Watching.

Mi spiego meglio. Una volta le Serie Tv si guardavano solo in televisione, aspettando una settimana per ogni episodio. Poi si è passati allo streaming illecito (per chi si sentiva pirata dentro, argh!), ma sempre una settimana dovevi aspettare. Infine l’idea di streaming la si è portata dalla parte dei buoni (senza offrire biscotti però). Nascono così le piattaforme streaming come Netflix. Ma cosa ancora più rivoluzionaria, è la distribuzione delle suddette Serie: l’uscita di tutti gli episodi in contemporanea. 

Una persona sana guarderebbe un episodio al giorno, al massimo. I drogati (me inclusa) non aspettano, si sparano l’intera stagione in un giorno o poco più. Ed è così che nasce il verbo Binge (= abbuffata) Watching (= visione), una visione spasmodica di un’intera stagione o Serie Tv.

Però devo ammettere che non tutti i telefilm sono da guardare in Binge Watching. Perchè inevitabilmente dopo 5-6 episodi cominci a non far caso ai dettagli, ad abbassare l’attenzione fino ad addormentarti in alcuni casi. Ecco perchè secondo me alcune Serie Tv non possono essere guardate incessantemente.

Di seguito vi elencherò alcune Serie Tv dal catalogo Netflix che a mio parere non andrebbero viste in binge watching.

Breaking Bad

binge watching


E’ stata definita “una delle Serie più intelligenti dell’ultimo periodo” da un mio professore universitario. Osannata dalla critica, esaltata da ogni fan seriale, famosissima a livello internazionale. Già solo la premessa alla Serie Tv vi deve far capire che forse è meglio godersela con calma. Preservare la qualità di ogni episodio o quasi, gustarsela per il puro piacere di immergersi in una serie monumentale; Breaking Bad non va vista in binge watching signori, ve lo consiglia qualcuno che di binge watching ha fatto il suo credo. Apprezzatene le scelte di regia, le inquadrature e i particolari che potrete cogliere con occhio attento. Vedere con lentezza lo sviluppo di una storia singolare, quella di Walter White, e godersi l’ascesa della Serie Tv come mito. Oppure sparatevela in endovena e poi una volta finita, riguardatela con calma. De gustibus.

Written by Sara Marzocchi

Mi sono immaginata in molti universi, ho vissuto storie diverse in differenti epoche. Quel piccolo tasto chiamato play è in realtà il mio armadio per Narnia, il mio biglietto per Hogwarts, il mio Tesseract. Il mio passaporto telefilo non è mai abbastanza pieno, come non lo è neanche quello dei film e quello dei i libri. Insomma, potreste dedurre che mi piace la vita sedentaria, ed invece no. Sono una contraddizione vivente in cerca del suo punto d’equilibrio.

10 Pilot delle Serie Tv di cui non abbiamo capito niente

Serie Tv

8 notizie sulle Serie Tv che vi peggioreranno la giornata