in

Le 12 Serie Tv britanniche che spopolano su Netflix (e forse non le avete notate)

Serie Tv

Il vastissimo catalogo Netflix ci regala Serie Tv britanniche di qualità e molto famose come Sherlock, Doctor Who, Penny Dreadful, Downtown Abbey e la nuovissima The Crown. Ma spulciando tra gli affini, ho notato tantissimi telefilm britannici, della BBC in particolare, molto belli e che voglio consigliarvi in questo articolo.

Per quanto siano gli Stati Uniti il paese che sforna il maggior numero di Serie all’anno, questi non sempre sono sinonimo di qualità. Per questo adoro tenere d’occhio la Tv inglese, perché bene o male i suoi prodotti sono sempre di un certo livello (salvo qualche strafalcione qua e là), per via delle idee, della scrittura e della regia. Si tratta spesso di prodotti completamente differenti da quelli americani, che fondano la propria diversità su un elemento specifico: la durata.

In America si è soliti vedere Serie Tv da 12/24 episodi, con altrettanti numeri alti per le stagioni. In Inghilterra si arriva a fatica agli 8 episodi a stagione. Un elemento importante che porta a pensare in modo diverso le singole puntate, oltre che ad avere un’attenzione più alta per la trama, la narrazione e la sceneggiatura in primis. Evitando così allungamenti di brodo e noia da parte dello spettatore.

Sperando di non averne tralasciata nessuna, ecco le 12 Serie Tv britanniche che forse non avete notato su Netflix!

North & South

Serie Tv


Classe 2004, North & South è una Serie ormai datata trasmessa prima in tv su LaEffe e successivamente entrata nel catalogo Netflix. La storia, tratta dal romanzo di Elizabeth Gaskell, narra le vicende di Margaret Hale, giovane donna del sud dell’Inghilterra che è costretta a trasferirsi nel nord del paese quando suo padre decide di spogliarsi dell’abito talare. La famiglia, non abituata ai diversi costumi della città, in preda alla rivoluzione industriale, si trova in difficoltà. Sopratutto dopo aver incontrato i Thorntons, una famiglia di gente orgogliosa che non vede di buon occhio i nuovi arrivati.

Nel telefilm troviamo un giovane Richard Armitage (Lo Hobbit) e Daniela Denby-Ashe (My Family) catapultati negli anni vittoriani ad interpretare due personaggi simili a Elizabeth e Mr. Darcy. Consigliata a chi ama le storie romantiche di un’altra epoca.

Written by Sara Marzocchi

Mi sono immaginata in molti universi, ho vissuto storie diverse in differenti epoche. Quel piccolo tasto chiamato play è in realtà il mio armadio per Narnia, il mio biglietto per Hogwarts, il mio Tesseract. Il mio passaporto telefilo non è mai abbastanza pieno, come non lo è neanche quello dei film e quello dei i libri. Insomma, potreste dedurre che mi piace la vita sedentaria, ed invece no. Sono una contraddizione vivente in cerca del suo punto d’equilibrio.

Preacher

Preacher, il ritorno è ufficiale: tutti i dettagli!

The Walking Dead

The Walking Dead 7×13 – Le Pagelle: bentornata Carol, Ezekiel rimandato