in ,

Le 5 Serie Tv più sottovalutate uscite su Netflix ad Agosto 2020

nuove uscite Netflix

Pur trovandoci nel mese più caldo dell’anno, il prediletto dai vacanzieri, le nuove uscite Netflix non si fanno di certo intimidire dal torrido agosto, regalandoci come ogni mese l’attesissima dose di nuove serie tv.

In una missione d’intrattenimento che non si arresta di fronte a niente, figuriamoci al via vai di utenti immersi nel clima vacanziero, più propensi a dedicarsi a una serata in riva al mare che a scandagliare il catalogo Netflix, la piattaforma streaming sfoggia innumerevoli titoli tra attesi ritorni e nuove uscite.

Se Lucifer ha prodotto nel pubblico un’attesa tale da impegnarlo per mesi in un conto alla rovescia che è cessato solo il 21 agosto 2020, lo stesso non si può dire per le nuove uscite Netflix di questo mese, per lo più misconosciute e ingiustamente sottovalutate.

Annunciate a fil di voce, e sopraffatte dal ritorno di Umbreakable Kimmy Schmidt in Kimmy vs. Il reverendo e il sopra citato Lucifer, le nuove uscite Netflix di questo mese non hanno goduto dell’attenzione che avrebbero meritato rimanendo nell’ombra tanto a lungo da non veder mai dvvero la luce.

Delle innumerevoli nuove uscite Netflix di agosto, abbiamo selezionato le 5 serie tv che più sono state sottovalutate dal pubblico italiano. Rimandate a settembre con un’insufficienza appena accennata ora aspettano la loro rivalsa: ce la faranno a convincere il pubblico oppure no?

1) It’s Okay to Not Be Okay

It's Okay to Not Be Okay

It’s Okay to Not Be Okay è la nuova serie sud-coreana di cui si sta cominciando a parlare solo adesso. Disponibile sulla piattaforma streaming dal 16 agosto, la serie composta da 16 episodi da 70 minuti ciascuno è il racconto romantico e altamente fatalista di una coppia di ragazzi i quali legami sono molto più profondi di quel che possono immaginare.

Simili seppur diversi, accomunati da un passato tortuoso, i due protagonisti di questo dramma romantico sono uniti da un dolore le cui cicatrici continuano a tormentarli nel presente e dietro al quale pare non esserci alcuno scampo.

L’amore, la complicità e una profonda introspezione saranno le armi vincenti che Moon Gang-tae (Kim Soo-hyun) e Ko Moon-young (Seo Ye-ji), decideranno di adottare, insieme.

Infermiere impiegato in un ospedale psichiatrico di Seul lui, e famosa scrittrice di fiabe per bambini affetta da disturbi mentali lei, i due protagonisti finiranno per incontrarsi per merito di un già segnato destino.

Inseguiti dai fantasmi del passato, e consci di aver molta strada davanti nel lungo processo di guarigione che gli aspetta, i due decideranno di affrontare questo percorso insieme cercando di sostenersi vicendevolmente in questo viaggio che ha come meta una profonda rinascita interiore.

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

Buffy

Buffy arriverà finalmente su Amazon Prime Video: ecco quando!

Netflix ha davvero cancellato Altered Carbon