in

10 scene di Hannibal che ci hanno terrorizzato a vita

hannibal

Inquietante, cinico, disgustoso.

Hannibal è per gusti raffinati, un piatto prelibato per un’élite di buongustai. Ciò che ha dato quel sapore nostalgico e incredibilmente saporito allo show è stata indubbiamente la scelta di introdurre come maggiore ingrediente la paura. L’inquietudine dell’incertezza, che arrivava sempre dritta in pancia, come un pugno improvviso. A rendere speciale e formidabile questo piatto è il disgusto.

Questo è Hannibal, e questo è quello che ha reso questa Serie Tv
un capolavoro unico nel suo genere.

A scene di astratta tensione psicologica e puro terrore si alternano scene più che concrete di sacro valore ma terribile gusto. Alcune di queste ci hanno sorpreso, atterrito e persino fatto storcere gli angoli della bocca. Le abbiamo viste, ci siamo inorriditi e basta un niente per ricordarle e farci inorridire di nuovo.

Queste dieci scene di Hannibal sono rimaste impresse nelle nostre menti da quando le abbiamo viste per la prima volta e indubbiamente sono anche le scene più significative di questa Serie Tv

1. Sakizuke 2×02hannibal

Hannibal è difficile da ritenere simmetrico, nella trama, nei personaggi, nella costruzione delle ambientazioni e nel legame tra l’inizio di tutto e la fine, ma a volte, è proprio la simmetria a dare origine al crimine ed a spingere Hannibal a concluderlo per poter ammirare l’opera così come sarebbe dovuta essere.

Questa scena è il simbolo di una prima stagione dinamica che però si attiene al suo personaggio principale, dando vita ai sui pensieri, alle sue volontà e alle sue perversioni, sfiorando solo i personaggi fino ad allora secondari che esaltano la trama di fondo di ogni episodio.

Hannibal deve finire ciò che qualcuno ha iniziato, ammira il lavoro del suo collega e decide di concluderlo nel miglior modo possibile, secondo lui.

Written by Alana Santostefano

Si fa fatica a vivere la realtà quando si è capaci di sognare, si è così tanto legati all'astratto che si pensa di dover costruire cose assurde nel presente dell'esistenza unicamente per convincersi di essere vivi.
Sono una sognatrice, una di quelle che si guarda attorno e immagina un'altra vita, una di quelle che non vede l'ora di andare in un posto chiamato 'se stessi' per poter guardare lontano e immaginarsi coperti di nuvole a volare sul tempo.

How i Met Your Mother

Il cast di How I Met Your Mother rivela le sue scene preferite della serie: eccole!

American

American Gods: una partenza psichedelica