Vai al contenuto
Home » FANGIRL » I 12 personaggi delle Serie Tv che sono stati rovinati dall’amore

I 12 personaggi delle Serie Tv che sono stati rovinati dall’amore

Che l’amore sia una componente preponderante nel mondo delle Serie Tv è un dato di fatto, che abbiamo anche analizzato più volte. Abbiamo parlato spesso delle diverse forme dell’amore nelle Serie Tv, di come ci siano diversi tipi di storie d’amore e di come questo sentimento dia nuova linfa vitale a certi personaggi.

Ricordiamoci che stiamo parlando della più nobile delle emozioni, perciò mi sembra più che ovvio trattarla con rispetto, e pensare che l’amore porti praticamente sempre un miglioramento nella vita dell’individuo, anche nelle Serie Tv.

Cosa succede, però, se l’amore arriva a rovinare delle persone?

Ecco, da questo punto di vista forse dovremmo dare all’amore la giusta accezione, concedendo quindi il beneficio del dubbio sulla sua positività.

Non è certo la cosa più semplice del mondo, ma dobbiamo considerare anche il fatto che l’amore fa soffrire, e questo porterà poi la persona sofferente a comportarsi in maniera diversa nel momento in cui andrà ad iniziare una nuova relazione. E non pensate che questa cosa riguardi soltanto la vita reale, perché nella metà dei casi va a riguardare anche il mondo delle Serie Tv.

Ecco perché oggi ho deciso di raccogliere per voi alcuni personaggi delle Serie Tv, dodici in totale, che sono stati rovinati dall’amore. E scoprirete che ci sono modi e modi di rovinare una persona.

Ci sono ad esempio personaggi che erano nati con un carattere crudele e spietato, e che quindi sono finiti a cambiare drasticamente, rivelandosi degli zerbini, o personaggi che hanno fatto scelte sbagliate e ne hanno pagato il prezzo, o che hanno vissuto talmente tante sofferenze da non credere più in questo nobile sentimento.

Pronti a scoprirli?

1. Robb Stark (Game of Thrones)

Serie Tv

Ovvero, il risultato di come l’amore può portare qualcuno a fare delle scelte davvero sbagliate, che ti rovinano la vita. Nel caso di Robb Stark in maniera estremamente drastica, tra l’altro. La sua storia è piuttosto semplice: avrebbe dovuto sposare una donna di una casata con cui avrebbe stretto un’alleanza, ma dal momento che si è innamorato di una forestiera, ha finito per abbandonare tutto per amore di lei.

Il finale probabilmente lo conosciamo tutti, quindi non mi addentrerò oltre, ma ora mi chiedo: se Robb non si fosse innamorato di Talisa, le cose sarebbero andate diversamente? La sua casata avrebbe ancora quel pizzico di prestigio in più che le conviene? La risposta è semplicissima: sì!  

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12