in ,

10 motivi per amare Clara Oswald

Clara Oswald è probabilmente la companion più odiata del New Who. Insulsa nella settima stagione, supponente e spocchiosa nell’ottava, un po’ troppo scavezzacollo nella nona. Insomma, la ragazza non gode delle simpatie di gran parte del fandom.
Eppure, Moffat la ama molto e c’è addirittura chi la ama più di lui: il Dottore, che sia alla sua Undicesima o Dodicesima Rigenerazione.
Proviamo a scoprire perché. Ecco qui di seguito 10 motivi per amarla. 

1. CLARA, THE IMPOSSIBLE GIRL
clara owaldLa storyline della ragazza impossibile è forse la migliore che sia stata ideata per una companion del New Who: Clara è nata per salvare il Dottore in ogni epoca e in ogni Rigenerazione. Non sempre ci è riuscita, spesso il Dottore non l’ha neanche vista, ma non ha mai smesso di provarci. A differenza degli altri companion, Clara non è semplicemente stata “raccattata” dal Dottore, stile animale da compagnia (come li definisce Missy), ma è stata messa sulla sua strada affinché lo salvasse da Trenzelore.

2. RIGENERAZIONI
Ammettiamolo, se abbiamo ancora un Dottore, se abbiamo Twelve, oltre che chiedere la santificazione di Moffat, dobbiamo un piccolo ringraziamento anche a Clara. È lei che ha supplicato i Signori del Tempo di non farlo morire, di dargli un secondo ciclo di rigenerazioni come ringraziamento per averli salvati.

Written by Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

Le 9 ragioni per cui amiamo Pretty Little Liars

Incontri telefilmici (ravvicinati) del terzo tipo