in ,

Black Mirror continua a invadere la realtà: arriva il gioco da tavolo ispirato a ‘Nosedive’

black mirror nosedive

Black Mirror è la tipica serie che, per quanto inquieti e disturbi, non si può fare a meno di guardare.

Ogni episodio, a modo suo, è un cazzotto ben assestato in faccia, tanto per i personaggi quando per lo spettatore. Un esempio, in tal senso, è Nosedive, il primo degli episodi che Charlie Brooker ha scritto per Netflix.

Nella fattispecie parliamo di una delle puntate più granguignolesche e sconvolgenti proprio perchè ci dà la sensazione di un futuro davvero prossimo. Un futuro che poggia le sue fondamenta nel nostro presente. E oggi quel futuro ci arriva sotto forma di un gioco di società.


Nosedive racconta di un mondo “in tinta con la realtà”, senza la benchè minima personalità, che sottopone ogni individuo giudizio cibernetico. Ogni minuto della propria esistenza viene espresso in stelline di valutazione. La media della somma di tutte le valutazioni ottenute determina il grado di successo di ogni individuo, sia su base economica che sociale. Un qualcosa di allucinante. (Anche se questa notizia non ci sembra per nulla nuova, basti pensare ciò che è possibile fare in un ristorante milanese!)

Come riporta il sito Mashable, questo gioco da tavolo è stato creato sulla base del classismo dovuto alle valutazioni tech. Un tipico gioco da tavolo in cui, a differenza del Monopoly, i giocatori devono compiere delle scelte “sociali”. Da queste scelte potranno poi far salire o scendere il loro punteggio. In sostanza situazioni particolari o stressanti, dilemmi che portano a un declino o a un prestigio sociale.

Esattamente come nell’episodio, perdere dei punti è rischioso, si può perdere la propria casa, l’auto, il lavoro e addirittura la dignità.

Forse un gioco non proprio per tutti, ma riesce così a catapultarci in una realtà stravagante ed angosciante. E se questo un giorno divenisse la nostra triste realtà, avreste anche voglia di giocarci?

Leggi anche: Netflix sta creando un episodio interattivo di Black Mirror

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

Serie Tv

Quello che Marco ‘Monty’ Montemagno e Paolo Kessisoglu hanno detto sulle Serie Tv

scrubs

Il ritorno di Scrubs è davvero possibile!