in ,

Il canale YouTube di Hall of Series è in arrivo

Ciao a tutti cari lettori,

sono giorni di grande agitazione in casa Hall of Series, perché abbiamo un annuncio molto speciale da fare.
Ci abbiamo lavorato per un anno intero, tra sotterfugi per tenere il progetto segreto, piccoli fallimenti, momenti di gioia e soprattutto tanta passione.
La passione che lega questa redazione con voi lettori, quello che ci unisce e ci rende una grande famiglia: le serie tv.
Probabilmente nella vostra vita avete incontrato molte persone che ritenessero stupida la vostra voglia di fare maratone notturne e presentarvi a lezione con due ore di sonno, o di restare a casa il venerdì sera per seguire una diretta, gli scleri da fangirls, le teorie da complottisti prima dei finali di stagione.
La redazione di Hall of Series è nata proprio per creare una community dove tutti fossero benaccetti, un luogo dove sfogare i pianti dopo la morte del vostro personaggio preferito o gioire insieme per le sue vittorie.
Unire fan di tutta Italia per trovare supporto l’uno nelle parole dell’altro, scambiarsi consigli e far nascere nuove amicizie.
Per questo motivo siamo fieri di annunciarvi che oggi questa famiglia si allarga: d’ora in poi speriamo che non sarete soltanto i nostri lettori, ma anche i nostri iscritti.

Iscritti a cosa?

AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

Un progetto nato da appassionati di serie tv per altri addicted, un nuovo metodo di scambio e comunicazione che speriamo con tutto il cuore vi possa appassionare.
Ma smettiamola di essere così smielati e passiamo alle cose concrete: lunedì sera vi aspettiamo tutti sintonizzati per il lancio di questo canale, preparatevi a ridere, a commentare e, se volete, a criticare! Ogni settimana verranno pubblicati quattro video con temi diversi: classifiche, recensioni, storie di vita quotidiana di ogni addicted. Insomma, proprio come nella redazione di Hall of Series, proveremo a coniugare divertimento e spensieratezza con qualche pensiero profondo (ma non troppi, non preoccupatevi).

Per farvi conoscere i quattro pazzi Youtuber che ci rappresenteranno abbiamo organizzato un piccolo gioco: ognuno di loro ci ha inviato 7 piccole abitudini della vita che li descrivono, 4 sono vere e 3 sono false! Riuscite ad individuare dove i ragazzi hanno mentito?

Alan ha un motto preferito: non rimandare a domani quello che puoi fare oggi, fallo dopo domani così hai due giorni liberi
Alan è una persona matura: la playstation è chiaramente una cosa per bambini
Alan ha le sue priorità: può essere anche la fine del mondo, ma se in tv c’è The Walking Dead NON SI ESCE
Alan ha una giornata tipo: stare in pigiama tutto il giorno a guardare serie t
Alan ha un lato oscuro: il suo libro preferito “50 Sfumature di Grigio”
Alan è self-confident: quando le altre persone si strafogano di cibo spazzatura si sentono in colpa, lui è orgoglioso di se stesso
Alan sa come rimediare al cibo spazzatura: spesso si alza presto la mattina per andare a correre

Cacio sa cosa gli piace della vita: Milano. Insieme a Jessica Fletcher naturalmente
Cacio è un vero duro: non piange MAI per le Serie Tv
Cacio è una persona dalla forte fede: la pasta al tonno è la sua religione
Cacio è un piccolo nerd: Big Bang Theory è la sua serie preferita
Cacio ricorda di santificare le feste: il Festival di Sanremo e la Mostra del Cinema di Venezia sono settimane sante
Cacio pretende tutto e subito: odia a morte le pubblicità
Cacio sa bene cosa gli piace nelle persone, ma soprattutto cosa odia: Carrie Bradshaw è una cretina

Fra se ne frega delle convenzioni sociali: spezza a metà gli spaghetti prima di cucinarli
Fra è un’artista incompresa: ama i fogli completamente bianchi per riempirli di disegni e sciocchezze
Fra ha un solo credo: è una fan SFEGATATA di Friends
Fra fa concorrenza a Lady Gaga: è un asso del poker, la sua forza è non far mai trapelare le proprie emozioni
Fra ha un segreto nascosto: mangerebbe patatine fritte a tutte le ore
Fra ha un lato selvaggio: ama spremere il dentifricio da metà del tubetto
Fra sa come calmarsi dopo una puntata particolarmente traumatica: il mare è la sua passione

Julie si veste di rosa ogni Mercoledì: pensa che la visione Mean Girls dovrebbe essere obbligatoria nelle scuole
Julie ha un lato romantico: ama le finestre e i balconi con i fiori
Julie è una tipa tosta: Game of Thrones è il suo mantra
Julie non è una tipa da teen drama: non ha mai visto Gilmore Girls
Julie ha le idee chiare sulle comedy: pensa che The IT Crowd faccia il culo a The Big Bang Theory
Julie non è una tipa da palcoscenico: odia a morte i musical
Julie ha le idee chiare sul suo futuro: quando le chiedono cosa vuole fare da grande risponde: “Moriarty”

Menzione d’onore va fatta anche a Valeria di Girolamo, la nostra grafica designer, che si occuperà di creare tutte le anteprime e le immagini del canale. Se cercate qualcuno che spacchi ora sapete chi chiamare!

Written by Diletta Dan

A 18 anni mi sono diplomata a Hogwarts con il massimo dei voti nei M.A.G.O, poi ho deciso di farmi un giretto a Westerors con Arya Stark (evitando accuratamente i matrimoni), per il futuro penso di sistemarmi definitvamente nella Contea. Amo le seconde colazioni.
Al momento mi sono presa una pausa dalle avventure e vivo a Bologna dove mi sto laureando in DAMS.
Se vi piace quello che scrivo date pure un occhiata anche al mio piccolo blog ( http://theredfoxcinema.blogspot.it/ )

Le 10 Serie Tv del futuro

westworld

Maeve Millay, ovvero il peso di divenire esseri umani