in ,

#VenerdìVintage – Ma Zoey 101 l’ho visto solo io?

Zoey

Per la rubrica: tornare bambini non è mai stato così facile, è arrivato il momento di ricordare una Serie Tv che da molti anni è scomparsa quasi completamente dagli schermi( ad esclusione del canale Super che fino all’anno scorso ha mandato in onda le puntate dell’ultima stagione). È il momento dunque di parlare di Zoey 101, sperando di non essere l’unico uomo sulla Terra ad averlo visto o a ricordarsene. Andata in onda in Italia dal 2006 al 2010 su Italia 1, vede come protagonista la bellissima e giovanissima Jamie Lynn Spears, sorella della superstar, che interpreta Zoey, la prima ragazzina che riesce ad entrare all’PCA(Pacific Coast Academy) che fino ad allora era esclusivamente un campus maschile. Zoey

A questo punto si presentano i due gruppi principali, da un lato tre ragazzi, Chase, migliore amico di Zoey, Michael e Logan e le fanciulle dall’altro, capitanate da Zoey appunto e dalle amiche Quinn, Nicole e Dana, che partirà per uno scambio culturale alla fine della prima stagione e che verrà sostituita dalla bella Lola.Zoey

In più troviamo Dustin, fratellino combina guai di Zoey, sempre presente ma non determinante. La Serie Tv si basa sull’unione di questi due gruppi principali in ogni attività, con le ovvie diversità. Un ritmo lineare e dinamico, fatto di battibecchi e riconciliamenti. I caratteri diversi di ogni personaggio rende tutto molto più leggero e facile da seguire. In realtà i due veri protagonisti della Serie Tv sono Zoey e Chase, migliori amici che passano molto tempo insieme. Con l’avanzare delle stagioni, come è logico che sia, il ragazzo si innamorerà della protagonista( d’altronde come non innamorarsi di una come Zoey) e i due avranno vari momenti nei quali avranno un rapporto molto stretto e intimo alternati a dei momenti in cui non si rivolgeranno la parola. Zoey

A fare da contorno ci sono gli amici di lui e di lei. Michael, migliore amico di Chase, ragazzo semplice e sempre con il sorriso stampato in faccia e Logan, il fighetto figlio di papà che non ha nessun tipo di problema e che è molto superficiale. Dall’altro lato abbiamo Quinn, il genio del gruppo, una scienziata pazza che prova tanti, tantissimi esperimenti i quali non sempre vanno a buon fine. Inoltre troviamo Nicole, amica fidata di Zoey e prima Dana, un maschiaccio che come detto dopo la prima stagione lascerà la Serie e poi Lola, bella e attraente che vuole diventare un’attrice di Hollywood. In 65 episodi, il leitmotiv è sempre lo stesso. Situazioni bizzarre che a volte riguardano un solo personaggio, a volte un intero gruppo o altre che riguardano sia i ragazzi che le ragazze. Una cosa è certa, a fine di ogni episodio i problemi verranno risolti e la sintonia tornerà a governare. Nonostante tutti i bisticci, i ragazzi e le ragazze si vogliono molto bene ed è proprio questo il vero punto di forza della Serie Tv. Ovviamente una Serie per adolescenti, tanto che in America lo show diventa uno dei più seguiti dai ragazzini di età compresa tra i 9 e i 14 anni, un vero successo quindi, soprattutto per gli americani. Zoey

In Italia il successo non è poi così diverso, di certo non verrà visto dallo stesso numero di spettatori di Dawson’s Creek o The O.C, ma viene comunque apprezzato da molti, soprattutto perché ritardava il momento in cui dovevamo iniziare a studiare e potevamo vedere una ragazza bella e giovane come Jamie.Zoey

In aggiunta a questi personaggi non bisogna dimenticare James, che prenderà il posto di Chase nell’ultima stagione e che avrà una storia con la protagonista fino al ritorno del ragazzo con i capelli a fungo nell’ultimo episodio della Serie Tv che riuscirà definitivamente a conquistare Zoey. Probabilmente in fase di realizzazione ci sono stati piccoli errori, ma è ovvio che una Serie come questa li abbia. Il punto è che, nella prima decade degli anni duemila, Zoey 101 ha fatto ridere e appassionare molti ragazzini in America e probabilmente anche in Italia ed ha fatto innamorare i maschietti e le femminucce dei suoi protagonisti. Quindi, davvero ho visto solo io Zoey e la sua combriccola o c’è qualcun altro che pur di non studiare seguiva questa Serie Tv?Zoey

Scritto da Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

#VenerdìVintage – 7 curiosità su Milo Ventimiglia

sigle

#VenerdiVintage – Le 10 sigle dei cartoni animati più tristi di sempre