Vai al contenuto
Home » Peaky Blinders » 7 cose che nemmeno Tom Hardy sa su Cillian Murphy

7 cose che nemmeno Tom Hardy sa su Cillian Murphy

Cillian Murphy è un attore irlandese che molti di noi hanno avuto il piacere di conoscere già qualche anno fa. Il protagonista dell’ormai amatissima Peaky Blinders, infatti, si era già fatto notare con le sue interpretazioni in Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro, Inception e molti altri titoli degni di nota. Molti dei quali in comune con Tom Hardy e non è un caso: i due sono ottimi amici e si frequentano anche nelle loro vite private. La grande stima reciproca li ha portati a lavorare insieme anche nella Serie ideata da Steven Knight, nella quale interpretano forse i due personaggi più amati. Ma nonostante questa intensa amicizia ci sono cose di Murphy che nemmeno Hardy può conoscere. O forse sì, chi lo sa. Fatto sta che abbiamo scovato delle curiosità sul protagonista di Peaky Blinders davvero interessanti.

Cillian Murphy ha iniziato nel 2013 a indossare i panni di Thomas Shelby, boss dei Peaky Blinders la cui leadership inizierà ad essere messa in discussione con l’arrivo in città del poliziotto Campbell.

Peaky Blinders conta finora 24 episodi che abbiamo a dir poco amato. La BBC l’ha rinnovata per una quinta stagione, prevista per il 2019 e, in attesa di vedere come continueranno le avventure della gang di Birmingham, ecco un po’ di curiosità sull’attore che presta il volto al loro leader.

1) È DIVERSO DAI SUOI COLLEGHI

cillian murphy

Cillian Murphy non ha nessun profilo social: Instagram, Facebook, Snapchat e tutti gli altri social network gli sono praticamente estranei. È stato inoltre confermato che non ha un suo personal stylist, di rado partecipa ai talk show e conduce uno stile di vita semplicemente sobrio.

Se vogliamo dirla tutta, inoltre, non sa neanche cosa sia un meme e lo ha dimostrato in un’intervista durante la quale gli venne detto di essere un “meme” lui stesso (“Disappointed Cillian Murphy”).

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7