in

The Office, il buco di trama su Michael Scott di cui non ci eravamo accorti

The Office

Siamo alla terza stagione di The Office e più precisamente al decimo episodio. Stiamo parlando di uno speciale a tema natalizio, e mai come in questo momento tutto suona così appropriato. Nell’episodio, il Natale in ufficio porta Michael alla depressione, quando la sua ragazza Carol lo lascia. Andy, Dwight e Jim portano il capo in un ristorante locale di Benihana, dove Michael e Andy trovano appuntamenti con due delle cameriere del ristorante.

Inquadrata la trama, una cosa che pochi di voi sicuramente ricordano è una scena della puntata dove Michael arriva in ufficio (letteralmente all’interno) a bordo di una bicicletta. Siamo alla terza stagione e in questi primi pochissimi episodi non notiamo nulla strano. Ci vorranno altre quattro stagioni, giunti alla settima, per far sì che dentro di noi inizino a insinuarsi dei dubbi. Nell’episodio cinque della stagione notiamo un buco di trama abbastanza evidente.

The Office

Ricordatevi cosa abbiamo detto: Michael nella terza stagione sa perfettamente andare su una bici. Allora perché nell’opening della 7×05 non è così? Oscar mostra all’ufficio la sua nuova bicicletta, che Kevin nota come modello di Lance Armstrong. Michael vedendo il “giocattolo” nuovo di Oscar se ne appropria solo che basta veramente un cambio di inquadratura per vederlo a terra.

Ovviamente, lo stesso Michael (supportato da Jim e Pam) affermerà di saper guidare una bici ma alla fine sarà proprio la coppia a guidare un piccolo Michael che incita se stesso: “Michael! Michael! Michael!”. Poi, Jim e Pam lo lasciano andare ed è così che Michael si andò a schiantare sulla macchina.

L’episodio è stato scritto da Mindy Kalling, la nostra Kelly, che però dopo una lunghissima permanenza nella serie ha dimenticato questo piccolo particolare. La settima stagione sancisce la chiusura di un ciclo per The Office, quello di Michael Scott, che durante l’arco della stagione stessa è stato l’indiscusso protagonista. Sicuramente non sarà un piccolo buco di trama a farci disinnamorare di lui (o della serie).

LEGGI ANCHE – The Office: la straordinaria bellezza delle cose ordinarie

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

dawson's creek

COLPACCIO – Dawson’s Creek arriva su Netflix: ecco quando!

Friends

Rachel Green: un toro in tutti i sensi