Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » The Office – Un’idea di Emily Blunt ha salvato la coppia formata da Jim e Pam

The Office – Un’idea di Emily Blunt ha salvato la coppia formata da Jim e Pam

Ingiustamente snobbata in Italia per molti anni, The Office è oggi considerata una delle migliori serie tv comedy di sempre anche nel nostro Paese.

Il segreto del suo successo risiede nella presenza di un mattatore come Steve Carell che nei panni di Michael Scott ci ha regalato tante gag esilaranti e battute politicamente scorrette (ecco le 10 citazioni più iconiche della serie). Il punto forte di The Office è proprio il caleidoscopio di personaggi che attraversano gli uffici della Dunder Mufflin: buffi, misteriosi, creepy, ma soprattutto divertenti. Tra questi i più amati probabilmente erano Jim e Pam (leggi la nostra analisi della loro storia), che hanno fatto sognare il pubblico con la loro storia d’amore.

Anche una coppia solida come questa tuttavia ha attraversato un periodo di crisi nel corso delle stagioni di The Office. Per fortuna grazie a un’idea di Emily Blunt gli sceneggiatori hanno trovato il modo migliore per salvare il loro amore.

A svelarlo è stata Jenna Fischer in un recente episodio del podcast di The Office Ladies, di cui è stato ospite John Krasinski. Secondo il suo racconto, confermato anche dal collega, c’è lo zampino di Emily Blunt dietro una delle scene più dolci di The Office. Nel corso della nona stagione Jim e Pam si erano un po’ allontanati e la donna aveva iniziato a dubitare di quello che il consorte provava per lei. Nella ventiduesima puntata Jim, per dissipare i suoi timori, ha chiesto un favore alla troupe che girava il documentario in ufficio. Ha fatto realizzare quindi un DVD, che conteneva una raccolta dei momenti salienti della loro storia.

Questa idea a quanto pare è stata della moglie di John Krasinski, che ha suggerito che sarebbe stato un modo dolce per far rivivere il loro amore.

Dal momento che tutti sono stati entusiasti dell’idea, Greg Daniels l’ha aggiunta nella sceneggiatura di The Office. Ecco il racconto completo di Jenna Fischer: “Mi ricordo perfettamente, John, eravamo nella sala relax per qualche motivo, ed era un lunedì, e tu sei entrato, e stavi scuotendo le spalle come fai quando sei davvero entusiasta di un’idea. Hai detto: ‘Stavo parlando con Emily [Blunt] questo fine settimana. Ascolta, ascolta. Okay?” Ha continuato poi dicendo:

Qual è l’unica cosa che questa coppia ha e che vorresti avere se tu fossi una coppia? Hanno tutta la loro storia d’amore registrata. Questa troupe di documentari ha documentato questa storia d’amore.’ Mi ricordo che hai detto: ‘Jenna, immagina se tu potessi tornare a quel primo appuntamento con Lee [Kirk] e, tipo, qualcuno lo avesse registrato, e poteste guardare voi stessi a quel primo appuntamento? Non lo faresti? Non perderesti la testa?’ E io ho pensato: ‘Oh mio Dio, la perderei”. E tu hai pensato: ‘E se Jim chiedesse alla troupe del documentario di mettere insieme il filmato e lui lo mostrasse a Pam?’ E io ho pensato: ‘Oh mio Dio, finirei in lacrime’. E poi siamo stati tutti così entusiasti di questa idea.”

Intanto procedono spediti i lavori per lo spin-off di The Office, che sarà ambientato nel medesimo universo. È stato annunciato nei giorni scorsi che ad interpretare una dei protagonisti sarà Sabrina Impacciatore, che continua così a conquistare l’America. Nello spin-off saranno presenti alcuni attori del cast originale? Per il momento Jenna Fischer ha detto di non essere stata contattata per prendervi parte.