Vai al contenuto
Home » News » The Boys 4 – Laz Alonso ha proposto a Eric Kripke un film conclusivo

The Boys 4 – Laz Alonso ha proposto a Eric Kripke un film conclusivo

Si inizia a parlare del finale dopo The Boys 4 e l’attore Laz Alonso propone di realizzare un film conclusivo

Ora che The Boys 4 si avvicina alla fine, in attesa della quinta, l’attore Laz Alonso ha le idee molto chiare sul finale della serie. Secondo lui, si potrebbe trarre insegnamento dal film Dawn of the Seven per il gran finale della serie tv di Prime Video. L’idea dell’attore, quindi, sarebbe quella di realizzare un film conclusivo di The Boys. Laz Alonso, che in The Boys 4 è Mother’s Milk, ha ammesso durante un’intervista nel podcast di Josh Horowitz di aver provato a proporre una versione cinematografica del finale della serie The Boys a Eric Kripke, sceneggiatore e regista della serie tv. Il tutto con scarso successo. “Tipo, rendere l’ultimo episodio della quinta stagione un cliffhanger e annunciare il film che stiamo girando dall’inizio della serie, più o meno“, ha proposto Alonso, lamentandosi però di come “Kripke riesca sempre in qualche modo a cavarsela ed evitare questa idea”.

La fine della serie tv sui supervillain è vicina

Anche il co-protagonista di Alonso, Antony Starr, ha riflettuto sul fatto che la serie tv stia arrivando alla quinta e ultima stagione secondo il progetto di Kripke. Lo showrunner ha annunciato la fine della sua serie proprio prima che la stagione 4 uscisse sulla piattaforma. Riflettendo sulla sua esperienza personale, Anthony Starr ha riconosciuto i desideri del cast e della troupe di The Boys.

Chi ha lavorato alla serie tv, vorrebbe chiudere nel momento più alto, e penso che non ci sia niente di peggio che non farlo – e sono stato coinvolto in uno show che ha fatto questo, è stato orribile. Vieni ricordato molto male e devi in ​​un certo senso fartene una ragione. Mi piace pensare che usciremo con un finale di stagione davvero importante e penso che ce lo meritiamo tutti“.

I dettagli della trama della quinta stagione rimangono segreti. L’attore Paul Reiser ha però accennato che potrebbe tornare nella serie come The Legend, ex vicepresidente senior di Hero Management di Vought International.

Mentre The Boys si concluderà con la stagione 5, sono in lavorazione e in continuazione altri spin-off ambientati nell’universo della serie tv. Tra questi, la serie animata The Boys – Presents: Diabolical e lo spin-off universitario Gen V, di cui al momento stanno procedendo le riprese della seconda stagione.