in ,

Game of Thrones, la pubblicazione del libro sulla dinastia Targaryen Fire and Blood è vicina!

serie tv
Game of Thrones

Chi l’avrebbe mai detto che il 2018 sarebbe stato un anno così pieno per i fan di Game of Thrones. George R.R. Martin dopo aver posticipato ulteriormente l’uscita del suo ultimo romanzo, sta lavorando al riadattamento televisivo di Nightflyers per Syfy atteso per maggio. Ma non è l’unica novità perché finalmente abbiamo una data sulla pubblicazione del libro “spin-off” sulla dinastia Targaryen: Fire and Blood. Sappiamo che sarà in autunno, ma la data dipenderà dal paese di residenza. Intanto però grazie ad un sito tedesco, sappiamo come sarà la copertina dell’ultimo lavoro di Martin.

Fire and Blood uscirà in due parti e illustrerà la storia della famiglia Targaryen, dalla conquista di Westeros da parte di Aegon alla morte del Re Folle Aerys per mano di Jaime Lannister. Parti del tomo sono già state pubblicate in antologie. Ad esempio, “I Figli del Drago”, sui regni di Aenys I Targaryen e Maegor I Targaryen (noto anche come Maegor il Crudele) che è stato incluso in The Book of Magic, pubblicato lo scorso ottobre.

Game of Thrones

Random House ha anche rivelato la data di uscita tedesca per Fire and Blood: Volume 1 ovvero il 12 novembre. Oltre a ciò, le cose si fanno confuse. Book Depository elenca la data di uscita del Regno Unito per il 4 ottobre, un mese prima della Germania. Questo avrebbe senso, dal momento che si presume che il libro sarà pubblicato in inglese prima di essere tradotto in altre lingue. In ogni caso, aspettatevi un rilascio in inglese prima delle festività natalizie del 2018. 

Almeno sappiamo cosa regalare agli amici più nerd per Natale, aspettando non solo l’ottava stagione di Game of Thrones nel 2019 ma The Wind of Winter in una data oscura al mondo al momento. Non provate a chiedere a George Martin ulteriori informazioni sull’ultimo romanzo perché le eviterà come Brienne evita Tordmund.

LEGGI ANCHE – Game of Thrones, Emilia Clarke ha parlato dell”attrezzo’ di Jason Momoa

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Netflix

Netflix bannata dal Festival di Cannes “La storia del cinema e la storia di Internet sono due cose diverse”

westworld

Il mistero dietro il poster della seconda stagione di Westworld