in ,

Game of Thrones – Jason Momoa ha portato via dal set un ricordo disgustoso

Uno dei personaggi che ha segnato per la maggiore la prima stagione di Game of Thrones è stato il temibile Khal Drogo. Il personaggio, interpretato dall’attore Jason Momoa, ha avuto (purtroppo) vita breve ma la sua morte è stata un punto di svolta per la crescita di Daenerys Targaryen.

Si è vociferato molto riguardo un suo ritorno, persino per quest’ultima stagione, ma è stato confermato più volte che Momoa non ritornerà più sul set. Proprio per questo è comprensibile il gesto compiuto dall’attore: portarsi a casa un souvenir, particolarmente disgustoso, come ricordo del suo periodo in Game of Thrones.

game of thrones

Prima stagione, episodio numero otto.
Un soldato dothraki va contro l’ordine di Daenerys nel non toccare il bottino di guerra. Khal Drogo decide di intervenire e difendere la sua amata, zittendo il soldato. L’azione fu quella di strappare la lingua dell’uomo con le sue stesse mani: una delle prime scene che non provenivano dai libri. Momoa ha dichiarato:

Penso che sia stata una delle prime scene che non è mai stata nel libro. Ho sempre voluto vedere [Drogo] andare in battaglia. Non volevo fare una scena di combattimento elaborata. Penso che sia [allo stesso modo] intimidatorio avvicinarmi a qualcuno e sussurrare all’orecchio “Ora basta”. Nessuna scena di lotta, dovevo solo rubare la sua arma e tagliargli la gola […] L’ho detto a Benioff e Weiss e qualche giorno dopo è nata quella incredibile trovata della lingua e della gola

Risultati immagini per khal drogo gif

Una scena che a Momoa piacque moltissimo girare, tant’è che il souvenir che scelse di portare con sé fu proprio quella lingua. Un ricordo che per alcuni può sembrare disgustoso, ma per l’ex attore di Game of Thrones è tutto il contrario:

Porto sempre via qualche oggetto con cui ho lavorato. Dove sono ora quella lingua finta e quella gola squartata? Sono a casa, sulla mia scrivania.

Che cosa ne pensate?
Vi ricordiamo che l’ottava e ultima stagione tornerà il 14 aprile e andrà in onda, in contemporanea con gli USA, su Sky Atlantic.

LEGGI ANCHE:Sophie Turner si confessa gender free da prima della relazione con Joe Jonas

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

5 personaggi delle Serie Tv che hanno messo in discussione la Fede in maniera non banale

Game of Thrones

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata