Vai al contenuto
Home » News » La tradizione di Doctor Who è stata infranta: quest’anno nessun episodio di Natale

La tradizione di Doctor Who è stata infranta: quest’anno nessun episodio di Natale

L’undicesima stagione ha portato nuovi cambiamenti in Doctor Who: abbiamo un nuovo Dottore (interpretato da Jodie Whittaker), nuovi companion e un nuovo showrunner, Chris Chibnall (autore di Broadchurch). Ma le novità non sembrano essere finite.

Da quando Doctor Who è ricominciato nel 2005, oltre agli episodi della stagione, i fan hanno avuto un ulteriore appuntamento con il Dottore e i suoi companion: lo speciale natalizio.

Una tradizione che quest’anno sarà infranta. Ci sarà sì un episodio speciale che non andrà però in onda a Natale, ma a Capodanno.

Charlotte Moore, direttrice del reparto contenuti della BBC, ha così commentato la notizia:

“Siamo contenti che siano il Dottore e i suoi compagni ad accogliere gli spettatori della BBC One nel 2019 con questo episodio eccitante. I fan del Dottore avranno una sorpresa speciale nel primo giorno del nuovo anno”.

Anche Chris Chibnall ha commentato la notizia, affermando:

“Siamo eccitati all’idea di iniziare il nuovo anno sulla BBC One, con un episodio in cui il Dottore di Jodie Whittaker e i suoi amici devono affrontare un alieno terrificante. L’episodio sarà un’avventura speciale, piena di azione, adatta a tutta la famiglia e dalla durata di un’ora”.

Oltre alla notizia, è stata rilasciata anche la sinossi dell’episodio:

“Mentre inizia il Nuovo Anno, un nemico terrificante si fa strada lungo i secoli della storia della Terra. Il Dottore, Ryan, Graham e Yaz tornano a casa: riusciranno a sconfiggere questa minaccia al pianeta Terra?”

A scrivere l’episodio sarà Chris Chibnall, mentre Wayne Yip (Dirk Gently – Agenzia di investigazione olistica) lo dirigerà.

Nel cast ritroviamo i protagonisti dell’undicesima stagione: Jodie Whittaker, Bradley Walsh (Graham), Mandip Gill (Yaz) e Tosin Cole (Ryan).

L’undicesima stagione è in corso: al momento sulla BBC sono andati in onda sei dei dieci episodi in programma.

Leggi anche – Doctor Who: Perché dovreste assolutamente guardare questa serie tv?