in ,

Better Call Saul – Ecco il nuovo trailer della terza stagione: le sorprese non mancano!

better call saul

La AMC ha da poco rilasciato il secondo trailer dalla terza stagione di Better Call Saul e noi restiamo nuovamente con il fiato sospeso. Fa la sua comparsa negli ultimi secondi del video il più spietato dei nemici di Walter White.

È ancora lui, ma questa volta alle origini. Gustavo Fring, interpretato da Giancarlo Esposito, non è forse il signore della droga che noi conosciamo, ma la divisa che indossa lascia pochi dubbi in merito. Possiamo infatti vederlo vestito con la classica divisa del Los Pollos Ermanos mentre chiede ad un misterioso interlocutore se c’è altro che possa fare per lui, con la sua solita aria affabile.

gus fringe


E le cose non sembrano mettersi bene neanche per Jimmy McGill/Saul Goodman ed i suoi amici. I guai giudiziari iniziati alla fine della seconda stagione, con la confessione estorta a Jimmy dal fratello, si erano aggravati a causa dall’ingenuità del nostro protagonista nel fidarsi di Mike (Jonathan Banks). La situazione non era affatto rosea e il breve video non ci lascia molta speranza. Vediamo Jimmy, ormai più simile a Saul Goodman di quanto non sia mai stato (vedi qui per approfondire), prostrato e avvilito, indossare la divisa arancione del carcere.

Mentre Mike pianifica un altro pericoloso lavoro, Jimmy sembra non avere più il controllo della sua vita mentre grida disperato

“Hai distrutto la nostra famiglia, sei felice ora?!”

Better Call Saul è lo spin-off della fortunata serie Breaking Bad. Scritta ed ideata dagli stessi autori, Peter Gould e Vince Gilligan, Better Call Saul ha avuto sin dalla prima stagione un incredibile successo, grazie anche alla straordinaria performance di Bob Odenkirk nei panni di Jimmy McGill/Saul Goodman.

La terza stagione di Better Call Saul andrà in onda il 10 Aprile sul canale AMC negli Stati Uniti, e sarà probabilmente disponibile dal giorno seguente per gli abbonati Netflix.

Leggi anche – Better Call Saul: 5 cose che ci aspettiamo dalla terza stagione

Written by Ambra Pugnalini

Nata e cresciuta tra le colline senesi, la mia personale Contea, sono sempre stata una lettrice accanita. Da qualche anno (più di quanti mi faccia piacere ammettere) sono patologicamente dipendente dalle serie tv. I miei amici dicono che dovrei farmi curare e invece io continuo a spargere la buona novella: "Ricordatevi sempre di santificare le serie TV".

Tyrion

10 motivi per amare Game of Thrones

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy 13×15 – Guerra civile, tattiche fallimentari e prese di posizione