Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Amber Heard, Zack Snyder è un suo grande fan: «Lavorerei con lei in un secondo»

Amber Heard, Zack Snyder è un suo grande fan: «Lavorerei con lei in un secondo»

Lo scorso anno, quando il processo tra Johnny Depp e Amber Heard ci ha tenuti con gli occhi incollati allo schermo per intere settimane, molti sono stati coloro che si sono scagliati senza nessun rimorso contro l’attrice. Il disprezzo che è stato riversato su Amber Heard è stato tale che, alla fine del processo, lei stessa ha detto di aver subito un trattamento assolutamente ingiusto: “Non importa cosa la gente pensa di me o quali giudizi dà su ciò che è successo nell’intimità della mia stessa casa, nel mio matrimonio, a porte chiuse. Non presumo che il pubblico medio sappia queste cose e quindi non la prendo sul personale. Ma anche chi è sicuro che mi meriti tutto questo odio al vetriolo, anche se pensa che stia mentendo, non potrebbe comunque guardarmi negli occhi e dirmi che sui social media ci sia stata una giusta rappresentazione. Non può dirmi che pensi che sia stato giusto

Il disprezzo del pubblico per Amber Heard ha raggiunto il picco massimo durante il processo con Johnny Depp

Nonostante ciò, c’è anche chi ha un pensiero completamente diverso rispetto a quello della maggior parte della gente. Zack Snyder, infatti, ha affermato di non comprendere il motivo per il quale il pubblico sia così scontroso nei confronti dell’attrice, che lui ritiene talentuosa e professionale. Il regista e sceneggiatore ha infatti affermato: “Non lo capisco proprio. Se non piace agli altri, non so cosa dire. Lavorerei con lei in un secondo“. Stando a quanto riportato da Cinematographe, Snyder ritiene che il processo tra Amber Heard e Johnny Depp non sia un motivo valido per provare odio nei confronti dell’attrice e che anzi, lui avrebbe piacere a lavorare con lei. Non è di certo la prima volta che il regista si schiera al fianco di qualcuno che non è esattamente ben visto dal pubblico. Ricordiamo, a tal proposito, che è sempre rimasto vicino anche a Ezra Miller, attore che ha affrontato gravi problemi con la legge ma sul quale Snyder ha affermato: ““Ha fatto un ottimo lavoro nel film su Flash. È molto difficile recitare contro se stessi

Zack Snyder apprezza molto Amber Heard, tanto da voler lavorare con lei

Nonostante siano molti coloro che si sono schierati contro l’attrice, c’è anche chi è sempre stato dalla sua parte. Ricordiamo, infatti, che dopo il processo ben 130 persone hanno deciso di firmare una lettera aperta  che aveva come obiettivo dare voce ai diritti delle donne e in modo particolare all’ingiustizia subita da Amber Heard.