Vai al contenuto
Home » Netflix » Le 5 Serie Tv Netflix più sottovalutate uscite nel 2024

Le 5 Serie Tv Netflix più sottovalutate uscite nel 2024

Per non perderti tutte le novità del momento, tra aggiunte al catalogo e nuove produzioni, qui trovi anche la lista sempre aggiornata delle migliori serie tv da vedere su Netflix

Le Serie Tv da vedere su Netflix sono sempre tantissime, ma siamo ormai quasi giunti a metà anno ed è quindi ora di cominciare a stilare i primi bilanci. Questo 2024 ci ha fornito finora parecchie indicazioni interessanti, su tutti il ritorno in grande stile di Netflix, che si è letteralmente messa alle spalle i giorni più difficili delle continue e clamorose cancellazioni. La piattaforma di Los Gatos ha dominato questa prima metà di anno a suon di grandi successi. Il problema dei 3 corpi, Baby Reindeer e The Gentlemen sono solo alcuni esempi (qui potete approfondire le migliori serie tv Netflix di questo 2024) dell’ottimo lavoro svolto dalla piattaforma, ma ci sono molti altri titoli che meritano di essere menzionati. Produzioni meno appariscenti e fastose, che si sono rivelate però delle vere e proprie piccole gemme. Serie tv sottovalutate che meritano un palcoscenico decisamente più ampio.

Oggi, dunque, proviamo a offrire una vetrina più prestigiosa a questi titoli, con l’occasione di sottolineare ancora una volta l’eccezionale lavoro svolto da Netflix nel 2024. Se siete alla ricerca di titoli meno mainstream, di visioni più lontane dai trend, siete nel posto giusto. Cominciamo questo viaggio, dunque, tra le serie tv da vedere su Netflix più sottovalutate che hanno visto la luce su,la piattaforma nei primi mesi di quest’anno. Ci saranno dei titoli di cui sentiremo sicuramente riparlare anche a fine anno, quando faremo la classifica delle migliori serie tv da vedere su Netflix tra quelle uscite nel 2024.

Avatar – La leggenda di Aang è la prima delle serie tv da vedere su Netflix tra quelle sottovalutate uscite nel 2024

Serie tv sottovalutate 1024x568
Il protagonista di Avatar – La leggenda di Aang

Partiamo da uno dei titoli più interessanti di questa lista. Avatar – La leggenda di Aang era uno di quei prodotti attesi con una certa curiosità. La serie tv riadatta in live action l’omonimo, amatissimo, cartone animato, e conferma un trend particolarmente florido in casa Netflix. Lo young fantasy, se così possiamo definirlo, è un genere che sta andando fortissimo nella piattaforma, specialmente quando c’è un prestigioso modello da prendere a riferimento. One Piece e Mercoledì ne sono due grandissimi esempi, di recente abbiamo visto anche l’emozionante terza stagione di Sweet Tooth. Quando c’è da raccontare storie fantasy con personaggi giovani, Netflix riesce a cogliere il segno. È successo anche con Avatar – La leggenda di Aang, serie che scorre in maniera estremamente piacevole e che rende omaggio all’opera di riferimento.

Il racconto prende vita in un mondo che si divide in quattro grandi aree, ognuna delle quali contrassegnata dal dominio di un elemento. Aria, Acqua, Terra e Fuoco. Tutti tenuti insieme dall’Avatar, colui che riesce a dominare tutti questi elementi. Accade però che l’ambiziosa nazione del Fuoco attacchi il resto del mondo, approfittando della temporanea assenza dell’Avatar, rimasto imprigionato in una sfera di ghiaccio. Quando si risveglia dopo 100 anni il piccolo Aang, l’ultimo dominatore dell’aria rimasto e più recente incarnazione dell’Avatar, trova un mondo devastato dalla guerra intrapresa dalla nazione del Fuoco.

L’adattamento di Netflix, come detto, riesce a emulare lo spirito del cartone, portandoci nel meraviglioso mondo di Aang, ma facendosi saggiare anche le sue difficoltà. La serie tv ha ottenute il semaforo verde già per altre due stagioni, sintomo del successo che ha avuto. Siamo sicuri che anche nei prossimi anni si parlerà molto di Avatar – La leggenda di Aang. Qui intanto, potete trovare la nostra recensione della serie.

Pagine: 1 2 3 4