in ,

Lucifer rimarrà sulla Terra ancora un po’, ma non per molto

Netflix ha rinnovato la serie per la quinta e ultima stagione. La serie, con protagonista Tom Ellis nelle vesti di Lucifer, era stata cancellata dalla Fox dopo la terza stagione nel maggio del 2018.

Una petizione firmata dai fan della serie ha poi influenzato la scelta di Netflix di salvare la serie e rinnovarla per una quarta stagione. Uscita sulla piattaforma lo scorso 8 maggio, conta meno episodi rispetto alle stagioni precedenti. Questo però sembra essere un punto di forza, poiché in questo modo si arriva dritti al punto, dove ogni episodio conta. Questo almeno è ciò che ha affermato Tom Ellis prima dell’uscita della quarta stagione, che ha poi aggiunto:

Dal mio punto di vista come attore, questo è grandioso. Una delle cose da ricordare è che il motivo per cui lo show aveva successo era grazie al modo in cui era inizialmente. Non vogliamo andare per le lunghe e rischiare di rovinare tutto.

lucifer 3

Gli showrunner della serie Joe Henderson e Ildy Modrovich hanno parlato del rinnovo di questa quinta e ultima stagione: Abbiamo speso del tempo per pensare profondamente a come sarà questa stagione. Henderson ha poi aggiunto: Abbiamo già la prima scena (della quinta stagione), ed è una delle cose che preferisco in assoluto.

I due showrunner hanno poi parlato della piattaforma che ha salvato Lucifer: Siamo immensamente grati a Netflix per aver riesumato il nostro show per l’ultima stagione, e ora lasciandoci la possibilità di chiudere la storia di Lucifer a modo nostro. Ma soprattutto, vogliamo ringraziare i fan per la loro incredibile passione e il loro supporto. Il meglio deve ancora venire!

La piattaforma streaming ha dichiarato: Siamo entusiasti di come i fan di Lucifer in tutto il mondo abbiano accolto la serie su Netflix, e non vediamo l’ora di dargli il gran finale che tutti stanno aspettando.

Sono confermati gli attori del cast Lauren German, Kevin Alejandro, Lesley-Ann Brandt, Aimee Garcia, Inbar Levi e Graham McTavish.

Leggi anche: Netflix ha vinto la scommessa Lucifer?

SpongeBob

Sta per arrivare una serie prequel di SpongeBob

Netflix evolve: la nuova interfaccia somiglierà a Instagram