in ,

5 presunte nuove Lost che hanno toppato miseramente

The I Land

Lost non è una semplice serie tv, è un viaggio’

Chissà quante volte avrete sentito pronunciare questa frase dai fan di Lost. Del resto, difficile dargli torto.

In fondo stiamo parlando di molto più che un semplice successo: la creatura di J. J. Abrams è stata una vera e propria rivoluzione alla base del mondo seriale.

Un cult del genere non poteva non dar vita a una serie di nuove presunte eredi, tra le quali molte si sono rivelate degli incredibili flop toppando miseramente nel loro intento.

Scopriamo insieme 5 serie tv molto simili per le tematiche affrontate a Lost: spudorate copie e libere ispirazioni della serie, che purtroppo hanno fatto fiasco.

1)FlashForward

FlashForward

Quando parliamo di presunte nuove Lost, FlashForward è la prima della lista.

La serie che – secondo le previsioni dei suoi creatori – sarebbe dovuta durare dai tre ai sette anni rispetto al successo ottenuto, si ferma invece alla prima stagione, cancellata dopo appena sei mesi dalla sua messa in onda.

Quella di FlashForward è la storia di un insolito quanto inspiegabile avvenimento. Il 6 ottobre 2009, infatti, tutte le persone del mondo perdono i sensi per 2 minuti e 17 secondi. In questo lasso di tempo ognuno ha una premonizione sul proprio futuro.

Innegabile su questi presupposti il paragone con Lost, che ha fatto dei salti temporali e soprattutto dei flash forward uno dei capisaldi della sua trama, soprattutto a partire dalla fine della terza stagione.

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

stranger things

Netflix ha ucciso i cliffhanger?

Stranger Things 4 – Un dettaglio sul set ha alimentato le teorie su Hopper