in

I 10 grandi temi esistenziali affrontati in Doctor Who

  • 7. LE SLIDING DOORS DELLE NOSTRE VITE 

tennantL’unico grande limite del Dottore è la decisione imprescindibile – salvo rare eccezioni – di agire sui punti fermi del tempo. Ci sono eventi secondari che possono essere modificati ed eventi primari che invece non devono cambiare. Un solo momento può pregiudicare il destino dell’intero universo. Si parla delle vite degli altri, però. Non delle nostre. Noi siamo padroni delle nostre vite, e ogni nostra decisione, anche quella più banale, può cambiare il corso del destino.

Banale fino a che punto? Fino a decidere di svoltare con l‘auto a destra o a sinistra. Oppure prendere o meno una metro. Ricordate Donna Noble? Ricordate Sliding Doors? Non si può agire continuamente in questa prospettiva, ma fermarsi ogni tanto e valutare al meglio come modellare i punti fermi della nostra vita sì.

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

Sherlock Jim Moriarty

10 motivi per amare Moriarty

10 motivi per amare Sons of Anarchy