in ,

Disney abbandona Netflix e crea una piattaforma streaming tutta sua: tutti i dettagli!

Disney

Amici amici e poi ti rubano la bici. Questo è quello che è successo tra le due compagnie Disney e Netflix, che fino a pochi giorni fa sembravano due amiche per la pelle. Fino a quando la Disney ha deciso di voltare le spalle a Netflix e mettersi in proprio, con l’idea di creare ben due piattaforme streaming, diventando inevitabilmente un futuro concorrente della più famosa piattaforma streaming del momento.

Ovviamente si tratta di affari, e Disney vuole cogliere la palla al balzo. Negli ultimi anni infatti, la televisione via web si sta facendo strada, dando del filo da torcere alla classica televisione. Le piattaforme streaming sembrano essere il futuro, e una compagnia grande e potente come Disney non può restare indietro.

La Disney ha dichiarato che l’uscita delle due piattaforme è prevista tra il 2018 e il 2019, e saranno divise: una piattaforma riguarderà esclusivamente sport ed eventi sportivi, mentre nell’altra troveremo film e Serie Tv firmate Disney e Pixar. Tutti i prodotti firmati Disney presenti ora sulla piattaforma, spariranno entro il 2019. Per quanto riguarda i prodotti Marvel e Lucasfilm invece (che fanno parte della compagnia di Topolino), al momento sembra che resteranno a Netflix, ma il futuro è incerto. Sono in trattativa per ottenere i diritti anche dopo il 2019, ma è presto per avere altre informazioni a riguardo. Questo cambiamento riguarderà inizialmente solo gli Stati Uniti, ma non ci vorrà molto prima che arrivi ad espandersi a livello globale.

disney netflix

Dopo il grande boom che ha portato Netflix a cifre esorbitanti (leggi qui), questa notizia è di certo un duro colpo per la piattaforma, che dopo l’annuncio, è già in calo nel mercato finanziario. Ma questo non butta giù la compagnia, che non sta con le mani in mano. Pochi giorni fa infatti, Netflix ha acquisito Millarworld, etichetta creata da Mark Millar, considerato uno dei più grandi fumettisti del momento. Lo scopo è ovviamente quello di creare nuovi contenuti originali (Film o Serie Tv) per la piattaforma basandosi sulle opere di Millar.

Lo scontro tra Disney e Netflix sembra inevitabile. Entrambe puntano a essere la piattaforma streaming più grande di tutte, e anche se Disney è ancora in fase di preparazione, sembra avere buone possibilità per spodestare la potente Netflix.

Leggi anche – Le 10 migliori Serie Tv firmate Original Netflix

Written by Dorotea La Donna

Vivo la mia vita un quarto di citazione filmica alla volta

Game of Thrones

«Il caos è una scala» – Il significato nascosto della frase che Bran dice a Ditocorto

Better Call Saul

Better Call Saul, Gilligan vuole esagerare: arriva lo spin-off dello spin-off di Breaking Bad?