Vai al contenuto
Home » Daredevil » Deborah Ann Woll vuole più spazio per Karen Page nella terza stagione di Daredevil

Deborah Ann Woll vuole più spazio per Karen Page nella terza stagione di Daredevil

deborah

Sappiamo ben poco di quello che vedremo della terza stagione di Daredevil, forse solo che sarà ispirata all’arco narrativo Rinascita. Ci pensò Vincent D’Onofrio, alias Wilson Fisk, a rompere il silenzio e a stuzzicare i fan con prorompenti dichiarazioni. Ad incentivare il fuoco stavolta ci pensa Deborah Ann Woll, la “molto amata” Karen Page.

deborah

La bella attrice si è lasciata tentare dai microfoni del Collider e ha detto la sua su come vorrebbe vedere il suo personaggio sviluppato in questa terza stagione.

Le cose che amo di più del personaggio sono la sua caparbietà e aggressività. Karen è invadente, e mi piace. Adoro i personaggi femminili con quelle caratteristiche perché credo un tempo non ci piacessero le donne come lei. Credo possa essere un suo punto di forza, e al contempo una debolezza. È uno dei meravigliosi ma complessi aspetti di Karen Non lascia mai correre, neanche quando lei o quant’altro rischia di farsi male. È là fuori, troverà la verità, e non può assolutamente smettere di pensarci o insistere, né lo farà mai. Questa sua caratteristica è una delle cose più mi divertono quando la interpreto.”

Il personaggio interpretato dalla Woll finisce, nelle pagine del fumetto in questione, nel degrado più assurdo. La vediamo prostituirsi per pochi soldi e lavorare in squallidi locali. Arriverà pure a vendere preziose informazioni a Kingpin per aiutarlo a scoprire la vera identità dietro la maschera di Daredevil. Ovviamente è certo che non vedremo nulla di tutto ciò in Tv ma è certo che Karen Page dovrà necessariamente avere un ruolo basilare nella vicenda. A maggior ragione dopo il suo coinvolgimento in The Punisher.

deborah

Nella stessa intervista Deborah Ann Woll ha anche elogiato il lavoro di Erik Olsen, lo showrunner della Serie Tv:

È uno dei più entusiasti showrunner con cui io abbia mai lavorato. È molto contento di avere questo incarico. È facile parlare con lui ed è molto collaborativo. Comprende davvero quanto abbiamo svolto con questi personaggi, negli ultimi tre o quattro anni, e siccome è appena arrivato desidera conoscere il nostro parere. Sono emozionata all’idea del contributo che darà allo show. Lo sono per davvero. Sono una fan.”

 LEGGI ANCHE – Deborah Ann Woll vuole uno spin off su Karen Page