in ,

Sex Education – I protagonisti raccontano come hanno girato le scene di sesso

Sex Education - Adam Eric

Gli attori di Sex Education hanno raccontato, in una clip rilasciata da Netflix, la loro bizzarra preparazione alle scene di sesso all’interno della serie!

Che Sex Education abbia raccontato in maniera, se non nuova quanto meno anomala, il sesso nelle serie tv è un fatto acclarato. Adesso Netflix ha voluto raccontare anche il dietro le quinte, attraverso gli esilaranti retroscena dei protagonisti il “come” gli attori si siano preparati. Una costante preparazione, non solo fisica, che ha messo a dura prova i ragazzi. E la famosa terapista sessuale, a un certo punto, è servita davvero!

Protagonisti di questo filmato sono gli attori Tanya Reynolds (Lily), Ncuti Gatwa (Eric), Connor Swindells (Adam), Aimee Lou Wood (Aimee), Kedar Williams-Stirling (Jackson) ed Emma Mackey (Maeve), che raccontano la loro preparazione e come hanno affrontato le scene più piccanti anche e soprattutto dal punto di vista psicologico.

sex education


Comincia, a ruota libera, Ncuti Gatwa:

Dentro ci sono anche le palle, le palle e il pene. Sono in un calzino, tutto quanto. Fai un piccolo nodo, è piuttosto grazioso! Abbiamo partecipato a un workshop con una regista di scene intime. Abbiamo dovuto vedere video con rituali di accoppiamento di diversi animali. Lumache, leoni, gatti, cani, bonobo. Li guardavamo, poi il giorno successivo passavamo il pomeriggio a replicare gli accoppiamenti di prima. Sulla sedia, per terra, appoggiati al muro. Non ci conoscevamo molto ed è stato il modo migliore per rompere il ghiaccio. Pensiamo che questo aiuti anche per i personaggi, perché tratteggia anche la propria vita sessuale. Eravamo poi molto supportati da questa regista mentre giravamo, era lì per darci sostegno e farci sentire a nostro agio. C’è sempre stata molta comunicazione tra noi. Chiedevamo sempre il permesso ‘Posso toccarti qui? Posso toccarti lì?’. Quella sua era davvero una presenza piacevole. E ha tolto via quella parte spaventosa del mistero, dopo aver provato quelle scene era come allenarsi con delle scene di ballo, ed è divertente. Si tratta solo di divertirsi, ma soprattutto di rispettarsi a vicenda.

Aimee Gibbs, interpretata da Aimee Lou Wood, ha spiegato la scena per lei più imbarazzante.

Sex Education

Riferendosi al collega Connor Swindells:

La scena più imbarazzante che ho fatto è la scena in cui mi masturbavo. Perché non c’è un’altra persona con cui fare battute. Avevo una mutanda molto, molto sottile di color carne, e quando mi tenevi qui sembrava che non avessi nulla.

Stessa storia per Lily Iglehart, interpretata da Tanya Reynolds:

Quando fai una scena in cui balli, spesso tolgono la musica e devi improvvisare, perciò ero lì che ballavo indossando solo il reggiseno con il marsupio, con Asa fermo in piedi. È stato difficilissimo non ridere.

Anche Kedar Williams-Stirling, alias Jackson Marchetti, ha avuto qualche piccolo problemino per mascherare il tutto:

Dovevo indossare un calzino per il pene, che era tipo in sacchetto di satin marrone in cui mettere tutto dentro e poi dovevo..Zip!

Connor Swindells, invece, ha spiegato il lato più tecnico del lavoro:

Vorrei solo che la gente sapesse che girare scene di sesso non è per nulla sexy. Per nulla. Però mi sono divertito molto. Cioè adoro mettere in mostra le chiappe.

In chiusura vi lasciamo il video integrale:

Leggi anche – Sex EducationNetflix ha rinnovato la serie per una seconda stagione! E probabilmente arriverà presto

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

Mindhunter

Mindhunter – Holden Ford ha guardato nell’abisso e l’abisso lo ha risucchiato

Una Mamma per Amica - serie tv dialoghi

5 Serie Tv da guardare anche solo per i dialoghi