in ,

5 Serie Tv che hanno perso per strada il finale perfetto

5) GLEE

The Walking Dead

Sarà un’opinione impopolare ma avete mai pensato pure voi che il finale perfetto di Glee sarebbe stato quello della terza stagione e che da quel punto in poi che lo spirito della serie è andato perduto? Dalla quarta stagione, Glee comincia a mettere troppa carne al fuoco, personaggi buttati nella mischia e poi dimenticati, storyline poco caratterizzate e momenti no sense.

Fino alla terza stagione assistiamo a un enorme percorso di crescita e caratterizzazione dei personaggi principali, quei loser che abbiamo amato dal primo episodio. Poi però le cose cominciano a cambiare e non riusciamo ad affezionarci completamente ai nuovi personaggi come dovremmo. Il finale agrodolce della terza stagione forse sarebbe stato il miglior finale possibile per Glee. 

LEGGI ANCHE: The Walking Dead – Michonne lascia la serie 

Passate anche dagli amici di Film & Serie TVGli attori britannici hanno rovinato la mia vitaSerie Tv NewsLeggendario.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Game of Thrones, Emilia Clarke si dispera sapendo la fine che farà Daenerys

È finita: Friends non avrà un revival