in

Ti voglio bene, anche se non esisti

5) Amy Farrah Fowler – The Big Bang Theory

serie tv

Amy è una ragazza brillante sotto moltissimi aspetti. Le ho voluto bene sin dalla sua prima apparizione in The Big Bang Theory: all’inizio pensavo che fosse una sorta di “Daria”, ve la ricordate? Beh, man mano che imparai a conoscerla ho capito che mi sbagliavo.

Amy non è affatto una ragazza fredda, anzi, è proprio una ragazza molto profonda in realtà. La sua brillante mente è anche completata da un carattere molto paziente e dolce che nel complesso l’hanno resa la compagna ideale per il nostro Sheldon Cooper.

Forse non ha la “bellezza” estetica di Penny, ma ciò non ha minimamente scalfito la sua sicurezza personale. Alle volte può sentirsi “minacciata” dalle altre donne ma mai si è sentita inferiore. Del resto non ne avrebbe davvero motivo. Amy è una ragazza intelligente che sa di essere brillante sotto tantissimi aspetti, che ha scelto di esprimersi così come preferisce, senza curarsi dei giudizi degli altri.

Scritto da Alessia Reina

Laureata in Scienze Biologiche, ho sempre nutrito la passione per la scrittura e per il cinema, due fra i miei hobby più cari.

Ogni Serie Tv è come un libro: ti viene proposta una nuova storia con uno stile e con un linguaggio ben preciso; alla fine del viaggio può restarti qualcosa, come un segno più o meno profondo.

Nei miei articoli spero di trasmettere la stessa passione con cui seguo queste Storie, cercando di analizzarle da un punto di vista critico più oggettivo possibile.

I film sono l’avventura di una notte, le serie tv sono una relazione a lungo termine

Serie Tv

Com’è davvero essere Ted Mosby