in

Ti voglio bene, anche se non esisti

3) Anna Shirley – Anne with the E

serie tv

Anne with the E (Chiamatemi Anna), conosciuta anche come “Anna dai capelli rossi”: quanti di voi hanno visto questa Serie Tv targata Netflix? È passata un po’ in sordina nonostante sia davvero un ottimo prodotto.

Fra le ragioni che rendono questa Serie un prodotto davvero ottimo c’è proprio lei, Anna. Alcuni la ricorderanno dal cartone animato, altri dai libri: poco importa il come l’abbiate conosciuta, l’importante è averlo fatto. La forza straordinaria di questa bambina mi ha molto colpita fin dai primi episodi. La sua storia è triste e molto difficile e nonostante ciò lei ti accoglierebbe sempre con un sorriso enorme.

Prova un profondo ottimismo nei confronti della vita che la rende un personaggio straordinariamente fuori dal comune, anche per le mille stranezza che piuttosto che allontanarla da te, l’avvicinano inesorabilmente. Anna è un’incompresa, ma non lo siamo un po’ tutti?

Scritto da Alessia Reina

Laureata in Scienze Biologiche, ho sempre nutrito la passione per la scrittura e per il cinema, due fra i miei hobby più cari.

Ogni Serie Tv è come un libro: ti viene proposta una nuova storia con uno stile e con un linguaggio ben preciso; alla fine del viaggio può restarti qualcosa, come un segno più o meno profondo.

Nei miei articoli spero di trasmettere la stessa passione con cui seguo queste Storie, cercando di analizzarle da un punto di vista critico più oggettivo possibile.

I film sono l’avventura di una notte, le serie tv sono una relazione a lungo termine

Serie Tv

Com’è davvero essere Ted Mosby