in

7 bellissime Serie Tv da una sola stagione che non conosce quasi nessuno

Serie tv sconosciute

Se avete già visto tutte le maggiori serie e cercate la qualità assoluta senza la pesantezza di lunghissime stagioni, ecco per voi sette serie tv sconosciute che rappresentano dei brevissimi capolavori. Drama, comedy, crime: ce n’è per tutti i gusti. In alcuni casi si tratta di serie cancellate ma che mantengono una loro unitarietà. E viene proprio da chiedersi come sia possibile non aver rinnovato questi gioielli seriali.

1) Terriers

Serie Tv sconosciute

Una narrazione masticata, sfilacciata e senza fronzoli per una delle serie tv sconosciute più interessanti di sempre. Il rischio, nella visione di Terriers, è di perdersi nella multifocalità della trama. Se amate gli intrecci ardimentosi e i risvolti univoci forse quest’opera non fa per voi. Così è stato per il pubblico americano che, con ascolti mediocri, ne ha decretato la chiusura. Eppure, Terriers aveva raccolto consenso di critica e premi prestigiosi (decretata “Miglior nuova serie del 2010” dalla TCA).

Il grande merito e il vero valore aggiunto sono i due protagonisti. Il titolo Terriers esprime proprio la loro condizione di cani sciolti, outsider che vivacchiano tra scazzottate e giustizia fai da te. L’eccezionale interpretazione di Donal Logue (l’U.S. Marshall Lee Toric in Sons of Anarchy), si modella sulla scia del personaggio cult del grande Lobowski. Alcolizzato, smaliziato e “fallito”: un randagio senza meta. Al suo fianco regge botta Michael Raymond-James (True Blood, Once Upon a Time) donando freschezza e verve comica al duo.

Il genere action si mescola bene a una buona dose di ironia e a qualche flashback che non manca di approfondire psicologicamente le figure. Tra le serie tv sconosciute Terriers vi conquisterà per il carisma dei personaggi e per i suoi modi scanzonati.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

misteri

La AMC ha deciso di far tornare in vita Orphan Black

Stranger Things – Runaway Max: arriva la storia di Max scritta dalla giovane attrice