in

10 oggetti inanimati delle Serie Tv a cui vogliamo bene come se fossero reali

serie tv

Avete presente quando da bambini avevate quell’oggetto dal quale non vi separavate mai? Quell’oggetto che portavate ovunque con voi, come Linus con la sua copertina. Quello a cui volevate bene come se fosse il vostro migliore amico. Quello che, se per una qualche stregoneria lo perdevate di vista, allora scatenavate l’inferno. Ecco, in psicologia questi oggetti si chiamano oggetti transizionali. Servono al bambino per sviluppare la propria identità durante una determinata fase dello sviluppo, dopodiché il bambino tende ad abbandonare l’oggetto in questione. Crescendo non darà più così tanta importanza a ciò che fondamentalmente è solo un oggetto inanimato. O, almeno, questo è ciò  che succede normalmente. Eh sì, perché noi appassionati di Serie Tv la sappiamo più lunga.

Noi guardiamo le nostre Serie preferite e se c’è un oggetto che se lo merita, al diavolo se è inanimato! Noi lo amiamo e basta.

Dunque eccoci qui, oggi parleremo di quegli oggetti inanimati delle Serie Tv a cui vogliamo bene come se fossero reali! Esclusi almeno per ora da questa lista sono quegli oggetti delle Serie Tv che seppur iconici non sono esattamente oggetto d’amore. La lista altrimenti non finirebbe più!

Allora bando alle ciance, cominciamo! E come sempre, giusto per sicurezza: attenti agli spoiler!

1) Samulet – Supernatural

Supernatural

Cominciamo da quello che il folle fandom di Supernatural chiama Samulet. Dean Winchester ha portato questo ciondolo con sé fin dal primo episodio della Serie Tv, dimostrando di tenerci parecchio e facendo sì che ci affezionassimo a esso anche noi. Poi siamo venuti a sapere qual è la sua storia: Sam aveva preso questo ciondolo come regalo per il padre ma, deluso dall’ennesima assenza e dalle bugie di quest’ultimo, decide di regalarlo a Dean. Dean che è sempre lì per lui; che lo protegge; che gli fa da padre.

Questo ciondolo diventa dunque simbolo dell’amore fraterno che lega i due Winchester, e quando comprendiamo il suo vero significato entra inevitabilmente nel nostro cuore. Salvo poi ritrovarcelo crudelmente spezzato quando Dean, in seguito a una lite col fratello, decide di sbarazzarsene gettandolo via.

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

john green looking for alaska

Looking for Alaska diventerà una Serie Tv

westworld

L’importanza fondamentale della colonna sonora in Westworld