in ,

5 finali di episodio di Lost che ci sono rimasti dentro e non andranno via mai

5) La fine – 6×18

The End

Che lo si ami o meno, il finale di Lost è inevitabilmente destinato a rimanerci dentro per tutta la vita.

Una conclusione emotiva ma anche incredibilmente coerente con lo spiritualismo che investe tutta la serie. Se è vero che alcuni misteri rimangono insoluti il senso generale si dipana sotto i nostri occhi in maniera devastante. Quella che per un anno intero avevamo ritenuta essere una alt-reality innescata dall’esplosione che si verifica nella 5×17 si rivela in realtà una sorta di limbo, un’anticamera in cui i Losties si ricongiungono per superare insieme il trauma della morte.

Il ricordo della loro vita passa attraverso l’amore, reale, che li ha legati. È l’amore che li salva, che permette loro di fuggire da quella realtà fittizia in cui si sono rifugiati per sottrarsi al dolore della morte e della perdita dei cari. Tutto ciò che hanno vissuto è reale: storie di riscatto veicolate da Jacob che toccandoli ha donato loro la possibilità di redimersi. E così avviene per ognuno dei Losties. In momenti diversi, come per tutti, vanno incontro alla morte: chi a fine episodio, come Jack, chi molti anni dopo come Hurley e Ben che diventeranno rispettivamente leader e braccio destro per la gestione dell’isola.

Ma tutti, alla fine, confluiscono nell’alt-reality trovando salvezza nel ricongiungimento, pronti per andare avanti. Gli istanti finali di Lost sono qualcosa di incredibilmente emotivo, un lirismo veicolato dalla magnifica musica di Michael Giacchino, Life and Death. Tutto si riconnette straordinariamente: l’occhio di Jack che si chiude richiama simmetricamente il suo occhio che si apre nel primo frame di Lost. E tutto trova senso e pace finale in una delle storie umane più grandiose del mondo seriale.

LEGGI ANCHE – Lost: una serie che onora il gusto dello storytelling

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Amazon Prime Video: tutte le novità in arrivo questa settimana (6 luglio–12 luglio)

serie tv asiatiche

La classifica delle 5 migliori Serie Tv asiatiche