in

I 10 scacciafighe delle Serie Tv

IL BOMBER SENZA APPARENTI MERITI – Oppure, lo sfrontato.

Stanis La Rochelle

Viso gradevole, un fisico onesto, la camicia giusta e un paio di gocce del profumo perfetto. Un tipo, insomma: può piacere esattamente come può non piacere. Eppure si comporta come se fosse il più sanguinario dei predatori. A detta sua, la media è di 10/12 trattative a sera andate a buon fine, ma in realtà ha il poster di Jessica Fletcher appeso in camera. Pure lui.

Uno Stanis La Rochelle, insomma. Purtroppo è un po’ troppo italiano in tutto e per tutto, meno che nell’arte della seduzione.

Frase di battaglia: “Quando sei caduta dal cielo ti sei fatta male? Ciao stella, io oggi la faccio per te”.

IL BOMBER CON MOTIVI APPARENTI. SOLO APPARENTI – Oppure, il manzo impacciato.

clark kentUn fisico da urlo, capello impeccabile, una fiorente carriera sportiva e qualche superpotere nascosto.

Troppo nascosto. Non arriva mai a meta.

L’individuo in questione ha potenzialità, ma non si applica.

È tanto bello quanto impacciato con il gentil sesso. La donna di turno individua la tipologia d’uomo e scappa via dopo pochi minuti.

Un Clark Kent, insomma. Quello di Smallville. Quello che insegue Lana Lang per anni e poi, una volta avuta a seguito di un parto quadrigemellare, è capace di farsela soffiare dall’ex migliore amico per un problemone di natura sessuale che qualunque uomo vorrebbe avere.

Un problema troppo grande, a quanto pare.

Un Superman è super in tutto, d’altronde. Forse troppo.

Frase di battaglia: “Quelli che hanno preso la casa dove stavi tu hanno un gattino… Sai, ogni tanto provo a parlarci, ma purtroppo la conversazione non è piacevole come con te”.

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

Serie Tv

4 motivi per cui ‘recuperare’ una Serie Tv è meglio che guardarla in contemporanea

Ecco come le serie TV hanno distorto la nostra idea di “AMORE”