in

15 personaggi borderline delle Serie Tv che ci hanno fatto impazzire

15. La fame insaziabile: Dorian Gray (Penny Dreadful)

borderline

Dorian è l’emblema dell‘insaziabilità, è colui che ama cose fondamentalmente buone quali la bellezza, il piacere sessuale e la giovinezza al punto di divenirne schiavo: pur di non perdere il vigore di un uomo nel fiore dell’età e la perfezione del suo corpo appena sbocciato è disposto a vendere letteralmente la propria anima al diavolo, e si addentra così in profondità nell’esplorazione delle sensazioni della carne da arrivare a considerare il dolore una forma di piacere.

Uno dei sintomi forse meno noti del disturbo borderline è l’irrequietezza, l’incapacità di trovare pace, la ricerca spasmodica di qualcosa che anziché avvicinarsi sembra sfuggire… Così Dorian trascorre nottate infinite rigirandosi tra le lenzuola con ragazzi e ragazze, solo per giacere in un vuoto piattume la mattina seguente. E si incide la pelle con lame affilate, provocandosi ferite che non gli danno nemmeno la “soddisfazione” di restargli addosso, poiché la maledizione cui è legato lo fa guarire subito.

Alla cara Vanessa (Eva Green) va giusto il merito di aver scosso la sua apatia colma di desideri insaziabili: spezzandogli il cuore gli ha fatto provare un’emozione nuova, riempiendo il suo deserto con un sentimento autentico. Doloroso, ma almeno sincero.

Comunque, avete notato che la nostra lista dei personaggi borderline è formata in buona parte da donne bionde?… Consideratevi avvertiti! XD

 

Written by Elisa Costa

Sono studentessa di Scienze della Musica e dello Spettacolo.
Le mie più grandi passioni sono la scrittura e (ovviamente!) le serie tv.
Finora ho pubblicato tre libri, e il mio grande sogno sarebbe trovare un lavoro nel mondo dell'arte, in tutte le sue declinazioni!

Marco Polo: viaggio attraverso l’antico Oriente

anello

Nasce l’anello di fidanzamento per appassionati di Serie Tv: se non ce l’hai, addio puntate