in

10 Serie Tv che vi faranno inorridire dallo schifo

Serie Tv

Detta così sembra un presa in giro, ma in realtà la capacità di provare il senso dello schifo è una caratteristica molto importante degli esseri umani: significa che da piccoli ci è stato insegnato a disprezzare lo sporco, i germi e gli spettacoli macabri… E questo atteggiamento, laddove non venga portato all’estremo, può essere sintomo di civilizzazione.

Comunque, l’aspetto interessante è che se da una parte certe cose ci danno il voltastomaco, dall’altra ci sentiamo stranamente attratti da esse. Ovvio, ci piacciono solo se sono molto lontane e noi ci troviamo al sicuro dai loro effetti disgustosi, oppure se sono “finte“, se le vediamo attraverso il filtro di uno schermo televisivo o delle pagine di un libro.

Tuttavia, l’uomo è l’unico animale sulla faccia della Terra cui in determinate occasioni fa piacere essere spaventato e inorridire dallo schifo (e in molti casi è anche disposto a pagare per ottenere ciò: pensate ai film dell’orrore, alle montagne russe…); ma perchè? Perchè vampiri, sangue, mostri e sbudellamenti ci intrigano, quando non ci riguardano da vicino?

Possono esserci vari motivi. E ora useremo le nostre amate serie tv per scoprirne qualcuno!

1. American Horror Story: l’apoteosi dello schifo

schifo
Queenie – American Horror Story

Non fraintendetemi: il titolo non si riferisce alla qualità della serie, la quale è ottima, fatta eccezione per qualche normale caduta di stile… No, sto parlando dei contenuti che essa presenta.

Riguardo American Horror Story possiamo distinguere due “tipi di schifo”; il primo è quello più evidente: vampiri distesi in un lago di sangue, cadaveri, mostri dalle deformità fisiche più stravaganti, teste vive senza il corpo

Insomma, avete capito.

In secondo luogo questa serie ci fa inorridire dallo schifo perché mette a nudo la perversione umana nella sua forma più estrema e sconcertante. Vi ricorderete, per esempio, l’episodio di Asylum in cui il figlio di Lana Winters invita a casa una prostituta che ha partorito da poco per bere il latte dal suo seno: nessuno dovrebbe giudicare le pulsioni intime di qualcuno, ma noi sappiamo che egli si comporta così perché è uno psicopatico privo di scrupoli e ossessionato dalla madre perduta. Se rammentate la fine che fa quella povera prostituta, concorderete con me.

Oppure pensate alla sequenza in cui Queenie si masturba davanti al minotauro perché si rivede in lui e sente che un grande vuoto affettivo li accomuna… Alla follia di Tate, nella prima stagione. Al clown assassino nella quarta, il quale dapprima prende dal suo sacco un giocattolo e lo tende alle vittime che ha imprigionato, e subito dopo tira fuori una testa mozzata.

Tutto ciò non fa schifo allo stesso modo delle scene splatter, eppure ci fa inorridire poiché mostra fino a dove può arrivare la pazzia delle persone.

Per quale ragione allora American Horror Story è così apprezzata, se non fa altro che sbatterci in faccia immagini schifose? Perché ci piace conoscere. Vogliamo sapere cosa accade quando un corpo viene sventrato o dissanguato, e cosa va storto nella mente di un matto. Sperimentarlo nella realtà sarebbe terribile, però quando lo vediamo sullo schermo resta solo il desiderio di capire come funziona.

Written by Elisa Costa

Sono studentessa di Scienze della Musica e dello Spettacolo.
Le mie più grandi passioni sono la scrittura e (ovviamente!) le serie tv.
Finora ho pubblicato tre libri, e il mio grande sogno sarebbe trovare un lavoro nel mondo dell'arte, in tutte le sue declinazioni!

28 attori delle Serie Tv protagonisti di video musicali

ryan murphy

7 Serie Tv firmate Ryan Murphy