in ,

This Is Us – Parla Milo Ventimiglia sul significato di QUELL’episodio

This Is Us
This Is Us

Abbiamo aspettato due lunghi anni per conoscere le cause della morte di Jack Pearson, interpretato dall’attore Milo Ventimiglia nell’acclamata Serie Tv This Is Us. L’episodio incriminato è andato in onda subito dopo il Super Bowl e, malgrado sapessimo cosa ci aspettava, è stato ugualmente una pugnalata al cuore. In occasione di questo evento, Milo Ventimiglia è stato intervistato dal magazine Esquire, raccontando il suo punto di vista riguardo non solo la puntata, ma anche su altri piccoli dettagli.

Se non siete in pari con la programmazione, potreste incappare in qualche spoiler leggendo quest’articolo.
Series addicted avvisato, dallo spoiler è salvato.

this is us

[Jack] Si è sacrificato senza nemmeno sapere che lo stava facendo. Stava tirando fuori dei ricordi da quella casa. 

Ventimiglia ha esordito così l’intervista, riferendosi senza tanti giri di parole alla coraggiosa scelta del capo famiglia di rientrare in casa, salvando non solo il cane della figlia Kate, ma anche per recuperare alcuni album fotografici. In quel momento, Jack Pearson rappresenta perfettamente la figura di un eroe, confermando – ancora una volta – come la famiglia per lui fosse al primo posto.

La decisione però di non far vedere il corpo senza vita del protagonista, è stato molto importante per l’attore.

Credo davvero che nessuno avrebbe voluto vedere quest’uomo esposto davanti a loro. Osservare invece la reazione di Rebecca, la quale capisce lentamente che suo marito se ne è andato, è un momento così potente, senza sentire la necessità di entrare nella parte oscura di cosa sia la morte.

Ora che è passata la bomba sulla morte di Jack, cosa gli succederà per il resto della stagione?

Ci sono così tante domande su Jack. La sua infanzia, cosa gli è successo in Vietnam, cosa ha vissuto quando è ritornato e prima di conoscere Rebecca. So che Dan Fogelman vorrebbe esplorare quel primo periodo fra Jack e Rebecca. Riguardo suo fratello, penso che qualcosa su di lui arriverà prossimamente e si svilupperà nel corso della prossima stagione. C’è ancora tanto da sapere su quest’uomo, da tutte le epoche, quindi sono entusiasta di potermi concentrare su come Jack abbia vissuto, piuttosto su come sia morto.

Questa stagione ha smantellato la figura perfetta di Jack ed ha esplorato il suo alcolismo quando c’è stata una ricaduta. Come ti sei approcciato a questa trama?

Per me, la chiave era essere onesto su cosa è veramente questa malattia, come fa stressa su un alcolizzato e come distrugge tutto quello che lo circonda.

Ventimiglia ha ribadito, per tutti i fan di This Is Us come questa non è la fine di Jack Pearson. Lo continueremo a vedere, in nuove e diverse sequenze temporali.

This Is Us tornerà sui nostri teleschermi il 28 febbraio. Per adesso potete posare i fazzolettini.

Leggi anche: In This Is Us il dolore e la memoria si fondono nell’amore

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Serie Tv

Melissa Joan Hart parla del nuovo reboot di Sabrina Vita da Strega

The end of the Fucking World

Perché The End of the F***ing World sta letteralmente spopolando