Vai al contenuto
Home » News » Stranger Things – Gaten Matarazzo mette in discussione l’amicizia tra Dustin e Will?

Stranger Things – Gaten Matarazzo mette in discussione l’amicizia tra Dustin e Will?

L’attore Gaten Matarazzo parla dell’amicizia tra il suo personaggio e quello di Noah Schnapp in Stranger Things

Il giovane attore Gaten Matarazzo di Stranger Things ha rivelato una curiosa verità sull’amicizia nella serie tv tra Dustin e Will. Nella popolarissima serie di fantascienza di Netflix, Gaten Matarazzo interpreta Dustin Henderson, l’intraprendente ed esperto di scienza del gruppo di amici affiatati che spesso agisce come risolutore di problemi. Un altro membro del gruppetto di amici è Will Byers, interpretato da Noah Schnapp, che è più silenzioso e sensibile dei suoi amici. La scomparsa di Will nel Sottosopra nella prima stagione di Stranger Things è proprio ciò che innesca gli eventi della serie, influenzando profondamente lui e il gruppo di amici principali.

Durante un panel al FanExpo di Dallasl’attore Matarazzo ha fatto notare un’assurda verità sull’amicizia tra Dustin e Will nella prossima stagione di Stranger Things. L’attore ha constato che, nonostante lo stretto legame tra i ragazzi, il personaggio di Dustin ha interagito veramente poco con Will dopo il finale della prima stagione.

Le parole dell’attore di Stranger Things

Sai con chi non ho mai parlato, neanche una volta? Non credo di aver parlato con Noah una volta sullo schermo dalla prima stagione. Faccio sempre una battuta, in realtà, sul fatto che ovviamente i quattro ragazzi sono presumibilmente migliori amici, ma Dustin non ha mai interagito con lui, con Will, sullo schermo. Immagino che il fatto che siano migliori amici, Dustin e Will, sia qualcosa che avviene fuori dallo schermo“.

Gaten Matarazzo ha ragione. Dustin e Will hanno interagito pochissimo dalla prima stagione di Stranger Things: Ci sarebbero diverse ragioni per questo e, ovviamente, ciò non nega lo stretto legame tra i ragazzi.

Il ritorno tra Dustin e Will nella serie tv Netflix

Dopo una sessione di Dungeons & Dragons tra i quattro migliori amici, la prima stagione inizia con la scomparsa di Will. I suoi amici iniziano subito a cercarlo, tra loro c’è anche Dustin. Will è scomparso per la maggior parte della prima stagione, si trova nel Sottosopra, quindi non può interagire con i suoi amici. Risulta però evidente che Dustin, nella ricerca del suo amico, è molto preoccupato per Will.

Nella terza stagione, il gruppo di amici principali, in particolare Dustin e Will, inizia ad allontanarsi con l’introduzione di nuove relazioni e interessi. Dustin diventa più coinvolto dalla sua ragazza, Suzie, e le sue avventure allo Starcourt Mall. Will, invece, si sente sempre più escluso dal gruppo. Nonostante alcuni si stiano allontanando, Dustin e Will si uniscono ancora al resto del gruppo di amici per combattere il Mind Flayer durante il finale della terza stagione di Stranger Things.

Le interazioni tra Dustin e Will, nella quarta stagione, sono ancora meno frequenti a causa della separazione geografica del gruppo nella serie tv. Dustin rimane a Hawkins per affrontare nuove minacce, mentre Will è in California con Eleven e Jonathan. Tuttavia, il gruppo alla fine si riunisce per combattere Vecna, mostrando il loro legame duraturo tra loro, anche quello tra Dustin e Will. Nonostante le loro rare interazioni nel corso della serie, l’amicizia tra Dustin e Will rimane intatta fino alla stagione 5 di Stranger Things, ma resta da vedere come procederà la loro storia.