Home » News » La HBO sta lavorando a quattro spin-off per Game of Thrones

La HBO sta lavorando a quattro spin-off per Game of Thrones

game of thrones

Game of Thrones si sta avviando verso la sua fine: la settima e l’ottava stagione concluderanno la guerra per il Trono di Westeros e lo scontro con gli Estranei. La HBO non ha però intenzione di lasciarsi sfuggire il suo cavallo vincente.

Secondo quanto riportato da Entertainment Weekly, la HBO sta infatti pensando a un modo per continuare Game of Thrones. Ha perciò deciso di lavorare all’ideazione di quattro spin-off, scritti da sceneggiatori diversi.

L’obiettivo è quello di espandere in TV l’universo fantasy creato da George R. R. Martin. Se questi spin-off dovessero venire alla luce, sarebbe la prima volta che la HBO decide di creare un seguito per una delle sue serie di punta.

Molti degli scrittori chiamati a partecipare all’ideazione degli spin-off hanno esperienze nella sceneggiatura di film. Tra questi figurano Max Borenstein (Kong: Skull Island), Jane Goldman (X-Men: L’inizio), Brian Helgeland (L.A. Confidential) e Carly Wray (Mad Men). George R. R. Martin stesso è personalmente coinvolto in due di questi progetti.

Per quanto riguarda le trame degli spin-off, la HBO non ha ancora rivelato nulla. Ha solo affermato che gli spin-off “esploreranno diversi periodi del ricco e vasto universo di George R. R. Martin”. E difatti ci sono parecchie trame che potrebbero essere sviluppate e che sarebbe interessante vedere adattate sul piccolo schermo. La ribellione di Robert, la conquista di Westeros da parte di Aegon Targaryen e le sue sorelle, la guerra tra i Primi Uomini e i Figli della Foresta: sono solo alcune delle trame di Martin che potrebbero essere il fulcro degli spin-off.

Game of Thrones

David Benioff e Dan Weiss, sceneggiatori di Game of Thrones, non saranno coinvolti in qualità di autori in questi progetti. È probabile, però, che saranno produttori esecutivi degli spin-off, così come Martin stesso.

Tutti questi progetti sono ora nelle loro fasi iniziali, perciò poco è ancora definito. È possibile che alcuni di questi spin-off possano essere sviluppati come miniserie; si sta pensando a diverse opzioni. L’obiettivo è quello di riuscire a trovarne uno che possa prendere il testimone da Game of Thrones. “Non abbiamo scadenze temporali ben delineate. Gli scrittori si prenderanno il loro tempo e poi faremo tutte le valutazioni necessarie una volta che avremo le sceneggiature complete in mano” ha affermato la HBO.

A noi non resta che aspettare le prossime stagioni di Game of Thrones e fantasticare su come il franchise possa proseguire!

Leggi anche – Game of Thrones: nuovo trailer per la settima stagione