in , ,

Disney+ e l’accordo con Fox: la piattaforma esclude I Griffin e American Dad dal catalogo

Sebbene Disney detenga ufficialmente i diritti di Family Guy e American Dad, nessuno dei due show apparirà sul servizio di abbonamento streaming. L’azienda ha completato l’acquisizione delle attività Fox all’inizio di quest’anno: una mossa che gli ha conferito tutti i diritti sulla programmazione televisiva di Fox Network.
Dopo che l’azienda di Topolino ha annunciato il lancio di Disney+, molti presumevano che gran parte della programmazione Fox, se non tutta, sarebbe arrivata sul nuovo servizio di abbonamento.

La Disney aveva precedentemente annunciato che I Simpson si sarebbe unita alla line-up del servizio streaming, rendendolo uno degli show preesistenti più attesi. Ma l’azienda ha in programma di trattare altre serie tv animate (e non) della Fox in modo leggermente diverso.

Con la Disney che ora possiede anche Hulu, alcuni di questi contenuti finiranno lì. Ne è un esempio la recente decisione di spostare The Orville sull’emittente Hulu, dove sarà trasmessa esclusivamente.
Rimanendo fedele al marchio, l’azienda ha confermato che desidera mantenere la piattaforma streaming adatta alle famiglie, quindi ha senso che i contenuti televisivi con una valutazione TV-14 e superiore non saranno i benvenuti sulla piattaforma.
Questo vale anche per i film classificati PG-13.

Tuttavia, la piattaforma streaming avrà molti altri contenuti che i fan potranno guardare. Il servizio prevede il lancio con oltre 300 film e 7000 puntate di serie televisive. Il contenuto include non solo Star Wars e Marvel, ma anche il vasto catalogo posteriore di film e programmi televisivi della Disney, insieme con la programmazione del National Geographic.

Potrebbero esserci alcuni fan delusi dalla decisione del colosso di non includere questi due show nei piani per la sua piattaforma.
Tuttavia, questi spettacoli sono ancora disponibili sull’emittente Fox, nonché tramite la piattaforma streaming Hulu, e con Disney che offre un pacchetto di Disney+, Hulu ed ESPN + per 12,99 dollari al mese, gli spettatori possono ottenere il meglio da entrambi i mondi con un solo abbonamento.

Ricordiamo che Disney+ verrà lanciato sul mercato il 12 novembre.

LEGGI ANCHE: Disney sta vietando la pubblicità di Netflix

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Stranger Things

Stranger Things – David Harbour chiama i fratelli Duffer in diretta tv per sapere di Hopper [VIDEO]

L'Uomo Tigre

Se L’Uomo Tigre compie 50 anni