in

10 Serie Tv molto lunghe presenti su Netflix da guardare almeno una volta nella vita

Spesso, per un motivo o per un altro, siamo tutti portati a evitare i prodotti seriali composti da molte stagioni, o a far passare fin troppo tempo per decidere se dargli o meno una possibilità. Siamo spaventati da episodi troppo lunghi o da un eccessivo numero di puntate. Eppure, ci sono alcune serie tv lunghe presenti su Netflix che non possono essere ignorate e che, per dire di essere dei veri appassionati del mondo seriale, bisogna vedere almeno una volta nella vita. È un peccato che titoli importanti come Lost o Mad Men siano stati rimossi dal catalogo come molti altri film e serie tv (anche se continuiamo a sperare che prima o poi la piattaforma decida di inserirli nuovamente), ma ce sono altrettanti che vale la pena scoprire, soprattutto su Netflix.

Alcuni sono divenuti ormai dei must have, altri invece si stanno facendo strada in quel senso e tra qualche anno potrebbero diventare dei cult. Non fatevi sfuggire l’occasione di guardare queste serie, perché ormai sono tutte entrate a pieno diritto nella cultura pop.

Scopriamo insieme 10 tra le serie tv più lunghe presenti su Netflix da vedere almeno una volta nella vita.

1) Friends

Tra le serie più belle e conosciute di sempre, nonostante le sue 10 stagioni, c’è Friends. Rachel (Jennifer Aniston), Ross (David Schwimmer), Monica (Courteney Cox), Chandler (Matthew Perry), Phoebe (Lisa Kudrow) e Joey (Matt LeBlanc) ci hanno regalato 10 anni di risate e riflessioni, senza mai farci sentire soli a casa, nemmeno per un momento. Sì, parliamo di 236 puntate in totale, ma per Friends questo è uno sforzo che andrebbe fatto almeno una volta nella vita. Netflix ci dà l’opportunità di godere di questa serie cult, divenuta il simbolo degli anni ’90 e punto di riferimento per molte generazioni di giovani.

I fan di tutto il mondo attendono con ansia la reunion dei protagonisti che per molto tempo è stata rimandata, ma se siete fortunati e cominciate ora a vedere questa sitcom per la prima volta, forse non dovrete attendere molto per tornare a godere della compagnia dei vostri personaggi preferiti.

Tra le serie tv lunghe presenti su Netflix, Friends è assolutamente una delle migliori da recuperare.

2) Once Upon a Time

once upon a time

Once Upon a Time, andata in onda sulla ABC dal 2011 al 2018, ha appassionato moltissimi fan, tanto da dare vita allo spin-off Once Upon a Time in Wonderland (2013-2014). In 7 stagioni, grazie alla fantasia degli scrittori di Lost, Edward Kitsis ed Adam Horowitz, il pubblico ha avuto modo di rivedere sullo schermo i personaggi delle sue fiabe preferite e dei classici Disney più amati, senza rinunciare al folklore e al mito in cui ogni storia affonda le proprie radici.

Nonostante con il passare del tempo questa serie fantasy abbia perso un po’ del suo charme iniziale, vale la pena darle una possibilità, soprattutto per chi è appassionato del genere e per chi desidera fare un viaggio nel proprio passato, rivivendo tutto le storie che ha ascoltato da bambino. Potrete rivivere la vostra infanzia in chiave moderna e un po’ dark, senza per questo rinunciare al romanticismo e alla leggerezza tipiche delle fiabe per ragazzi.

3) Modern Family

modern family

11 stagioni e altrettanti anni di risate. Dal 2009 al 2020 Modern Family ha tenuto compagnia a milioni di spettatori, intrattenendoli attraverso la tecnica del falso documentario e proponendo la storia di una famiglia allargata e piuttosto bizzarra. Non si tratta certamente di una serie breve, ma il divertimento continuo e le tematiche attuali affrontate in tutti i 250 episodi fanno sì che il tempo passi più veloce di quanto possiate immaginare. Fin dalle sue prime puntate, Modern Family ha ottenuto consensi dalla critica e nel corso degli anni ha ricevuto ben 22 premi Emmy (alcuni come Miglior serie commedia) e un Golden Globe per la Miglior serie commedia o musicale.

Lasciatevi trasportare dall’entusiasmo di Phil Dunphy (Ty Burrell), dall’esuberanza di Gloria Delgado (Sofía Vergara), dall’intelligenza di Alex (Ariel Winter) o dalla bontà di Manny (Rico Rodriguez). Basta premere il tasto “Riproduci” su Netflix e godersi la visione.

4) Una mamma per amica

gilmore girls serie lunghe netflix

Il fatto che Gilmore Girls sia divenuta una tra le serie tv più amate e viste di sempre, considerata addirittura una tra le 100 migliori secondo la rivista Time nel 2007, testimonia come sia un prodotto da vedere almeno una volta nella vita. Dal 2000 al 2007 Lorelai e Rory Gilmore hanno condiviso con noi le loro gioie e le loro sofferenze, i loro punti di forza e le loro debolezze, facendoci sentire parte di quella famiglia. La loro casa calda e accogliente è tra quelle in cui tutti avremmo sognato di vivere (come quelle di cui vi parliamo qui) e non saremo mai abbastanza grati a Lauren Graham e Alexis Bledel per averci regalato queste due meravigliose protagoniste.

Sette stagioni non sono bastate ai fan, e così Netflix nel 2016 ne ha trasmessa un’ottava e ultima, composta da 4 episodi per concludere, a 10 anni di distanza, la storia delle nostre due donne preferite. Perché non correre subito a recuperare questa commedia drammatica simbolo della cultura pop in Italia e in tutto il mondo?

5) New Girl

new girl serie lunghe netflix

Una comedy come poche altre, capace di trasmettere la sensazione di complicità e amicizia profonda che lega i protagonisti della serie. La solare e stravagante Jessica Day (Zooey Deschanel) e i suoi amici sono stati inseparabili per ben 7 stagioni e il loro legame va oltre il lavoro sul set. New Girl è una serie tv che trascina e fa divertire il pubblico a ogni puntata. Già dal suo primo episodio, andato in onda in Italia nel 2012 su Fox, si è guadagnato la stima e il calore del pubblico, risultando il miglior esordio di una serie commedia per il network statunitense nei precedenti dieci anni.

Personaggi caricaturali ma reali, pieni di sfumature e portatori dei sentimenti e delle emozioni di ciascuno, molto più vicini a noi di quanto si pensi. Su Netflix è possibile recuperare tutta la serie e divertirsi con le battute fuori luogo di Nick (Jake Johnson), con le ossessioni di Schmidt (Max Greenfield), con l’ambizione di Cece (Hannah Simone) e con la simpatia di Winston (Lamorne Morris).

6) Brooklyn Nine-Nine

brooklyn nine-nine

Non è un caso se due tra le serie tv più lunghe e belle presenti su Netflix abbiano dato vita a un crossover. In un episodio della quarta stagione di Brooklyn Nine-Nine infatti, ha inizio un crossover con New Girl, che si conclude con una puntata della sesta stagione di quest’ultima e che lega indissolubilmente due divertentissime comedy, tra le più esilaranti presenti sulla piattaforma. Non è solo Jake Peralta (Andy Samberg, protagonista del nuovo film distribuito su Prime Video, Palm Springs) a rendere questa serie ciò che è, ma un cast variegato ed equilibrato, in cui ogni personaggio ha un ruolo ben preciso e diventa parte fondamentale dell’azione comica della storia.

Nonostante la settima stagione sia già andata in onda all’inizio del 2020 e un’ottava probabilmente quasi conclusa e attesa in Italia per il 2021, Netflix ha da poco inserito in catalogo la sesta, ma questo non impedisce ai fan di farsi qualche risata recuperando gli altri episodi, in attesa degli ultimi.

7) Sons of Anarchy

Sons of Anarchy serie lunghe netflix

Anche per Sons of Anarchy parliamo di 7 profonde e inimitabili stagioni, andate in onda dal 2008 al 2014 e disponibile in streaming su Netflix dal primo all’ultimo episodio. Gli ideali di Jax Teller (Charlie Hunnam) e di suo padre prima di lui sono il motore che muove l’azione fin dal principio e ciò che porterà allo scontro con gli altri membri dei SAMCRO. Nonostante Sons of Anarchy non abbia mai ricevuto i riconoscimenti che merita, si è sempre guadagnata l’affetto e la stima del pubblico, grazie soprattutto all’intensità che la caratterizza dall’inizio alla fine.

Non è la serie perfetta per chi cerca leggerezza e puro intrattenimento, ma è una tra le migliori per chi ama l’introspezione psicologica dei personaggi e per chi ha voglia di fare un viaggio nella loro mente tormentata. Un dramma reale e senza tempo che, nonostante la sua lunghezza, non smetterà mai di sorprendere, meglio di moltissimi film e serie tv.

8) Orange Is the New Black

Orange is the new black

Con 7 stagioni di divertimento e riflessione, Orange Is the New Black, che si è conclusa l’estate del 2019, ci ha permesso di dare uno sguardo al mondo carcerario femminile americano, con tutti i suoi contro e le sue ingiustizie. La vera storia della scrittrice Piper Kerman, condannata per riciclaggio di denaro sporco, viene prima raccontata attraverso le pagine di Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison, e dopo anni prende davvero forma, dando vita a questo prodotto seriale audace e realistico, per restituire una voce a chi viene continuamente messo a tacere.

Gli episodi da circa un’ora sono necessari per dare una vera caratterizzazione ai personaggi, per renderli vivi e narrare il loro background. Sono indispensabili per spiegare cosa ha portato le protagoniste a finire dietro le sbarre, ma anche per dimostrare che tutti siamo esseri umani e che tutti abbiamo diritto di essere trattati come tali.

Tra le serie tv lunghe presenti su Netflix, Orange Is the New Black è tra le migliori da recuperare.

9) Glee

glee serie lunghe netflix

Sei anni di musica, lacrime e risate, un cast che non sempre è andato d’accordo ma che ha saputo creare sullo schermo qualcosa di prezioso e indimenticabile. Un grandissimo numero di premi e riconoscimenti per una serie (inizialmente concepita come film) con cui molti di noi sono cresciuti e a cui molti altri probabilmente non si sono mai avvicinati per via dell'”effetto musical”. Ma Glee non è solo tante canzoni e altrettante coreografie, è anche mille emozioni e un’enorme cultura musicale. È un messaggio di inclusione e tolleranza da ogni punto di vista.

A prescindere dalla storia di ciascun personaggio, ogni brano rappresenta ciò che non sarebbe possibile esprimere solo attraverso le parole e ci insegna a guardare le cose da prospettive sempre diverse. Se l’idea del film fosse andata in porto, probabilmente la complessità dei personaggi non sarebbe stata resa così bene. Impossibile non rivedersi almeno un po’ nei dubbi e nelle insicurezze dei protagonisti come Rachel (Lea Michele), Kurt (Chris Colfer), Mercedes (Amber Riley), Quinn (Dianna Agron), Santana (la compianta Naya Rivera) e gli altri.

Tra le serie tv lunghe presenti su Netflix, Glee è un ottimo titolo da recuperare.

10) How I Met Your Mother

How i met your mother

Inutile dire che quello che How I Met Your Mother ha saputo regalare al pubblico con le sue 9 stagioni trova pochi eguali nel mondo delle serie tv. Ted (Josh Radnor), Marshall (Jason Segel), Lily (Alyson Hannigan), Barney (Neil Patrick Harris) e Robin (Cobie Smulders) ci hanno fatto riflettere molto spesso nel corso degli anni, dimostrandoci cosa possono essere davvero l’amicizia, la complicità e l’amore. Nel 2021, questa serie è ancora attuale, in Italia come nel resto del mondo.

Ted ci ha insegnato che perseverare nel rincorrere i propri sogni alla fine premia sempre. Marshall ci ha dimostrato che la bontà d’animo non è mai un difetto, invece Lily che prendersi del tempo per trovare se stessi è sempre importante. Barney ci ha offerto la risata come arma più forte di tutte e Robin ci ha spinto a non abbassare la testa di fronte alle aspettative della società. How I Met Your Mother deve essere guardata almeno una volta nella vita.

Una delle serie tv più lunghe presenti su Netflix, ma anche una di quelle per cui vale davvero la pena affrontare così tante stagioni.

Scritto da Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

fargo

La classifica delle migliori interpretazioni di tutte le stagioni di Fargo

La classifica delle 5 Serie Tv più deludenti degli ultimi 5 anni