in ,

Grey’s Anatomy – Krista Vernoff ha svelato perché ha fatto morire un personaggio

Grey's Anatomy

Krista Vernoff, durante un’intervista, ha svelato perché abbia deciso di concludere per sempre un capitolo della vita di Meredith. Parliamo della morte del padre, Thatcher, in uno degli ultimi episodi di Grey’s Anatomy.

L’episodio 15×11 di Grey’s Anatomy, per molti fan, è stato un ritorno al passato. Forse proprio quello che ci voleva, rivedere uno dei personaggi più influenti nelle prime stagioni chiudere per sempre una parte del passato torbido della dottoressa; per qualcuno, era addirittura doveroso.

Qualcuno era obbligato a morire. Sembra proprio che questa dovesse essere l’unica fine  possibile dell’episodio. Basti pensare anche agli ultimi avvenimenti all’interno dello show: April è quasi morta assiderata, Miranda Bailey ha avuto un attacco cardiaco e Catherine ha un terribile cancro. Qualcuno doveva morie e non un semplice paziente.

Krista Vernoff, la showrunner di Grey’s Anatomy, l’ha spiegato proprio in questi termini, rivelando che il nome di Catherine era tra quelli prescelti per una fine meno felice:

Volevamo raccontare la storia della sua diagnosi, l’intervento e poi la sopravvivenza. Così spesso vediamo in televisione che il cancro è sinonimo di morte, oppure dopo un intervento viene rimosso completamente il tumore e quindi il paziente sopravvive. Molte persone invece vivono, anche con il cancro e questa era la storia che volevamo raccontare, per fare in modo che chi è in questa condizione si potesse rivedere nella diagnosi di Catherine.

Il padre assente di Meredith Grey ne ha passate di ogni nella sua lunga vita. Per quanto non sia stato un modello per la dottoressa Grey, poteva avere una fine diversa o un proseguimento nello show. Ecco le parole della showrunner al riguardo:

Abbiamo messo in scena situazioni davvero brutali ed estreme, dalle quali ci aspettavamo la morte di alcuni personaggi, ma questi sono sopravvissuti. Se nei nostri piani c’era di far sopravvivere anche Catherine al cancro, e farlo sembrare come un miracolo, purtroppo qualcun altro doveva morire.

Eppure, a conti fatti, al di là delle ragioni più o meno condivisibili, la morte di Thatcher ha perfettamente senso sul piano simbolico, per quello che rappresenta per Meredith.

Quale altro flagello familiare ci attenderà in questa nuova stagione?

Leggi anche – Grey’s Anatomy, la puntata di questa settimana è stata ispirata a una storia vera

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

the haunting of hill house

Le 9 Serie Tv originali Netflix più viste nel 2018

The Passage

The Passage: il passato che genera mostri